Shiba Inu ora disponibile in 1.800 bancomat negli USA

La catena di bancomat per criptovalute Bitcoin of America ha aggiunto Shiba Inu alla sua lista di coin supportate, dopo aver introdotto Dogecoin il mese scorso

Shiba Inu ora disponibile in 1.800 bancomat negli USA
1' di lettura

Shiba Inu (CRYPTO:SHIB) sarà ora disponibile presso 1.800 sportelli automatici di criptovaluta in 31 stati degli Stati Uniti.

Cosa è successo

Bitcoin of America, noto operatore di bancomat per Bitcoin (CRYPTO:BTC), lunedì ha dichiarato di aver aggiunto il supporto alla criptovaluta meme Shiba Inu.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

La novità giunge dopo che il mese scorso l’operatore di bancomat aveva aggiunto Dogecoin (CRYPTO:DOGE) alla sua lista di criptovalute supportate; Bitcoin of America supporta anche Bitcoin, Ethereum (CRYPTO:ETH) e Litecoin (CRYPTO:LTC) presso tutti i suoi sportelli.

Leggi: Chi sono i primi 10 azionisti di Twitter dopo Elon Musk?

Secondo Bitcoin Of America, la decisione di aggiungere il supporto per SHIB è stata presa dopo che l’azienda ha riconosciuto la crescente popolarità della criptovaluta a tema canino.

Come per Dogecoin, anche nel caso di Shiba Inu diverse società hanno iniziato ad accettarlo come mezzo di pagamento, tra cui AMC Entertainment Holdings Inc. (NYSE:AMC) e GameStop Corp. (NYSE:GME).

La scorsa settimana il team di sviluppo di Shiba Inu ha rivelato maggiori dettagli sul suo prossimo progetto legato al metaverso; il team ritiene che il nuovo mondo virtuale di SHIB getterà le basi per una maggiore utilità della criptovaluta meme nei mesi a venire. 

Movimento dei prezzi

Secondo i dati di Benzinga Pro, SHIB era in rialzo giornaliero dell’1,81% a 0,00002681 dollari; nelle ultime 24 ore DOGE risulta in aumento del 5,37% a 0,15 dollari.

Ti interessa il trading sulle opzioni? Non perderti la nostra newsletter.