Quest’estate l’innovativo tosaerba robot “Navimow” di Segway sarà in vendita in Europa

3' di lettura

PECHINO, 13 maggio 2022 /PRNewswire/ — Le prime unità dell’innovativo tosaerba robot di Segway, Navimow, saranno in vendita in dodici Paesi europei a partire dalla fine di maggio, proprio in tempo per la stagione estiva. Il modello Navimow di Segway modella sistematicamente, e non casualmente, il prato e promette un risultato perfetto senza l’uso di fili perimetrali, distinguendosi dalla maggior parte dei dispositivi presenti sul mercato che funzionano con precisione solo fissando in giardino fili delimitatori. L’app per il dispositivo ha vinto un iF Gold Award e garantisce la possibilità di curare il proprio giardino al meglio con il semplice tocco di un pulsante.

Segway Navimow Robotic Lawnmower

“I primi tosaerba robotici Navimow sono già in viaggio verso l’Europa, e stiamo assistendo a una crescita della domanda, pertanto a settembre seguiranno ulteriori unità in previsione della stagione del giardinaggio del prossimo anno”, afferma George Ren, General Manager di Segway BU.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Questionario per un’esperienza utente ottimale

Prima dell’acquisto, Segway raccomanda vivamente di rispondere a una serie di domande sulle condizioni del prato. Questo permette di raccogliere varie informazioni, come la forma del prato o la presenza sulla superficie di grandi alberi che potrebbero bloccare il segnale, in modo da stabilire se il dispositivo avrà le migliori prestazioni sul prato. “In ogni caso, per un’esperienza utente ottimale, si consiglia ai consumatori di compilare il questionario prima di decidere se acquistare il dispositivo”, spiega Ren. Il questionario sarà pubblicato su tutti i canali Segway a partire da metà maggio. I primi mille clienti che acquisteranno Navimow entro il 31 luglio faranno automaticamente parte del programma Utenti Pilota Navimow e riceveranno un kit di estensione antenna gratuito in aggiunta al tagliaerba robot, che migliorerà ulteriormente la loro esperienza d’uso.

Zone virtuali, efficienza reale 

Il sistema esatto di localizzazione a fusione (EFLS), una tecnologia di localizzazione a fusione, aiuta Navimow a ottenere la massima precisione di posizionamento possibile. “Il fulcro di questa tecnologia è l’uso dei segnali satellitari GNSS  per ottenere dati di posizionamento precisi a livello di centimetro attraverso la cinematica in tempo reale”, spiega Ren. Sull’app è presente una mappa che può essere utilizzata per definire zone e confini precisi, ad esempio dove Navimow dovrebbe agire, dove si trovano i confini e quali zone nel giardino dovrebbe evitare. “Una volta definita l’area di lavoro nel giardino, Navimow non si muove a zig-zag, ma stabilisce un percorso di falciatura sistematico grazie al suo algoritmo di navigazione intelligente e lo segue”, sottolinea Ren.

Intelligenza nella vita di tutti i giorni

Nel campo dei tosaerba robot, Segway ha individuato il potenziale di miglioramento in termini di esperienza utente e con Navimow intende portare l’intero settore a un livello superiore a partire dall’inizio dell’estate. Essendo il tosaerba più silenzioso sul mercato, con soli 54 dB(A), Navimow offre un nuovo livello di quiete ai giardini europei. Con le sue ruote fuoristrada, spesse cinque centimetri, Navimow si muove senza difficoltà con inclinazioni fino al 45% ed ha una classe di resistenza all’acqua IPX6, che lo rende in grado di resistere a precipitazioni, schizzi pesanti e getti d’acqua ad alta pressione, oltre a eventuali incidenti con le bevande.

Oltre all’hardware durevole, l’app Navimow appositamente progettata rende facilissima la manutenzione del prato. L’interfaccia utente semplificata consente ad esempio ai nuovi utenti di regolare facilmente le impostazioni di rete, di creare una mappa di falciatura e di gestire i programmi. All’inizio di questo mese l’app si è distinta tra oltre 10.000 prodotti e progetti candidati all’iF Gold Award.

“Il nostro obiettivo, tuttavia, non è quello di essere produttori di utensili, ma di fornire agli utenti soluzioni intelligenti e di risparmio di manodopera con l’aiuto della robotica”, aggiunge Ren.

Per maggiori informazioni, visitare Navimow.