Musk offre un’anticipazione sul prossimo Tesla AI Day

Attraverso un tweet, l’amministratore delegato di Tesla ha parlato di “aggiornamenti interessanti” in occasione dell’evento di agosto. Di seguito, tutti i dettagli  

Musk offre un’anticipazione sul prossimo Tesla AI Day
2' di lettura

Tesla Inc. (NASDAQ:TSLA) si prepara a tenere il suo prossimo AI Day ad agosto, esattamente un anno dopo il primo, come twittato martedì dal CEO Elon Musk.  



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Cosa è successo 

Tesla ha programmato il suo secondo AI Day per il 19 agosto, ha detto Musk su Twitter, il quale ha promesso “molti aggiornamenti interessanti” all’evento; l’agenda includerà anche la ricerca di posizioni lavorative nei settori dell’intelligenza artificiale, dei software e dei chip presso Tesla, ha detto Musk in risposta a un tweet.

A febbraio Musk aveva concordato con la dichiarazione di un utente di Twitter secondo cui a un certo punto Tesla sarebbe diventata più una compagnia di intelligenza artificiale che un’azienda automobilistica. 

Perché è importante 

In occasione del primo Tesla AI Day, Musk aveva affermato che mira a portare Tesla oltre le semplici auto elettriche, con “una profonda attività AI nell’hardware a livello di inferenza e a livello di addestramento”. 

Durante l’evento Musk aveva anche svelato il Tesla Bot, un robot umanoide ancora in fase di sviluppo, e un chip aziendale per computer necessario a far funzionare il suo supercomputer Dojo. 

Musk aveva anche sottolineato che l’azienda ha un percorso credibile verso la guida autonoma: in seguito all’evento, le azioni Tesla erano salite da 670 dollari a circa 740 dollari entro la fine di agosto.  

Cosa aspettarsi 

Gli investitori e i finanziatori di Tesla vorranno farsi un’idea del software di guida autonoma (FSD) dell’azienda, che è stato a lungo in fase di beta testing: si tratta di un aspetto particolarmente importante, data la controversia legata alla capacità di raggiungere l’autonomia di Livello 4/5, in cui l’auto funziona con intervento umano minimo o nullo.  

Inoltre, potrebbero emergere maggiori dettagli sul servizio di robotaxi promesso da Musk all’apertura della Giga Austin all’inizio di quest’anno. 

Durante l’aggiornamento della valutazione di Tesla ad aprile, Ark Investment Management di Cathie Wood ha dichiarato: “Prevediamo che le società AI-as-a-Service che offrono modelli di base come Dojo potrebbero ottenere fino a 20.000 miliardi di dollari di enterprise value entro il 2030”. 

Tesla ha programmato ad agosto anche la sua assemblea annuale degli azionisti, dove è ampiamente previsto l’annuncio di un frazionamento azionario.

La società in genere tiene l’evento a tarda sera e conduce un live streaming sul proprio sito web e sul canale YouTube. 

Movimento dei prezzi 

Le azioni Tesla hanno chiuso la sessione di martedì in rialzo del 5,14% a 761,61 dollari. Dati di Benzinga Pro.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.