I migliori titoli small cap da acquistare ora

Ecco un'occhiata ad alcuni dei titoli a bassa capitalizzazione di maggior interesse. Questo elenco viene aggiornato quotidianamente e include titoli che scambiano in pre-market, after-market e durante la sessione regolare.

I migliori titoli small cap da acquistare ora
8' di lettura

Allied Motion (NASDAQ:AMOT)

Allied Motion Technologies progetta, produce e distribuisce prodotti e soluzioni di movimento controllato di precisione e speciali. Questi prodotti e soluzioni sono utilizzati in un’ampia gamma di settori come quello automobilistico, medico, aerospaziale e della difesa. Allied Motion Technologies ha sede ad Amherst (New York), e gestisce attività a livello globale negli Stati Uniti, in Canada, Sud America, Europa e Asia.

Questo titolo manifatturiero ha una capitalizzazione di mercato di 394 milioni di dollari e ha un utile per azione di 1,52 dollari; ha un minimo a 52 settimane di 19 dollari e un massimo a 52 settimane di 49,98 dollari. Allied Motion Technologies paga un dividendo annuale di 0,12 dollari per azione. Ogni giorno vengono scambiate sul mercato oltre 20.613 azioni AMOT. Nel 2019 la società ha generato un fatturato di 371 milioni di dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Hovnanian Enterprises (NYSE:HOV)

Hovnanian Enterprises Inc è una società di costruzioni americana che si concentra sull’edilizia residenziale; l’azienda è specializzata nella costruzione di alloggi unifamiliari e multi-unità in Texas, Arizona, California, Virginia, Florida, Illinois, Ohio e Pennsylvania. Hovnanian Enterprises costruisce case e comunità che si rivolgono a coloro che acquistano il loro primo immobile, a clienti in movimento e a quelli del segmento luxury. Storicamente, le vendite di case in Texas (in particolare a Houston), Arizona e California sono le principali fonti di reddito della società. Hovnanian si concentra anche sull’acquisto e lo sviluppo di terreni per sostenere le iniziative di costruzione future, nonché sui servizi ipotecari per gli acquirenti delle sue case.

YETI Holdings (NYSE:YETI)

YETI produce attrezzi per attività all’aperto. Progetta, commercializza, vende al dettaglio e distribuisce una varietà di prodotti premium, come frigoriferi, borse, container e capi di abbigliamento. YETI ha un numero crescente di clienti negli Stati Uniti, in Canada e in Australia.

Questo titolo del settore lifestyle ha una capitalizzazione di mercato di 6,79 miliardi di dollari e ha un utile per azione di 1,12 dollari; ha un minimo a 52 settimane di 15,28 dollari e un massimo a 52 settimane di 80,87 dollari. Il titolo YETI ha un’elevata liquidità, con oltre 711.438 azioni scambiate ogni giorno. Nel 2019 la società ha generato un fatturato di 913 milioni di dollari.

IBEX Holdings (NASDAQ:IBEX)

IBEX Holdings Ltd è un fornitore end-to-end di soluzioni CLX (Customer Lifecycle Experience) abilitate alla tecnologia per ottimizzare l’acquisizione, il coinvolgimento, l’espansione e l’esperienza al consumo per i suoi clienti; IBEX opera attraverso i segmenti Acquisizione consumatori e Gestione consumatori. Il segmento Acquisizione consumatori include le attività rivolte ai clienti e acquisisce consumatori per loro: in questo segmento, i consumatori vengono acquisiti per i clienti principalmente nei settori delle telecomunicazioni, della trasmissione via cavo, della tecnologia e delle assicurazioni. Il segmento Gestione consumatori comprende le soluzioni di engagement, espansione ed esperienza; la suite di soluzioni per il coinvolgimento dei consumatori comprende servizio clienti, supporto tecnico e altri servizi di back office esternalizzati a valore aggiunto. La maggior parte dei ricavi dell’azienda proviene dagli Stati Uniti.

CarParts.com (NASDAQ:PRTS)

CarParts.com Inc è un fornitore online di parti di ricambio per autoveicoli e informazioni sulla riparazione; l’azienda vende principalmente i suoi prodotti a singoli consumatori attraverso la sua rete di siti web e marketplace online. I prodotti dell’azienda sono costituiti da componenti post-collisione che si rivolgono al mercato della riparazione delle carrozzerie, componenti per motori che si rivolgono al mercato dei pezzi di ricambio, nonché componenti e accessori ad alte performance.

Eastman Kodak (NYSE:KODK)

Eastman Kodak Co è una società con sede negli Stati Uniti. L’azienda opera attraverso diversi segmenti di business: sistemi di stampa, sistemi a getto d’inchiostro aziendali, software Kodak, marchio, film e imaging, materiali avanzati e tecnologia di stampa 3D, Eastman Business Park. Il segmento dei sistemi di stampa, da cui derivano i ricavi principali, offre prodotti e servizi digitali e tradizionali a varie attività, come la stampa commerciale e la pubblicazione di libri; questo segmento contribuisce per oltre la metà del fatturato totale. L’azienda ha una presenza commerciale a livello globale, con i mercati esteri che rappresentano la maggior parte delle entrate.

Trovare titoli small cap da comprare significa sapere quali società stanno ottenendo risultati a lungo termine, e non cercare semplicemente di guadagnare qualche soldo da un giorno all’altro.

Panoramica: titoli small cap

Quando possiedi un titolo small cap, significa che possiedi una quota di un’azienda con una bassa capitalizzazione di mercato totale; i titoli small cap sono rintracciabili principalmente nei settori tecnologico, industriale, sanitario e dei servizi finanziari. Alcuni esempi di società che scambiano come titoli small cap includono:

  • Southwestern Energy Company (NYSE:SWN)
  • eHealth, Inc. (NASDAQ:EHTH)
  • Cogent Communications Holdings, Inc. (NASDAQ:CCOI)
  • LHC Group Inc (NASDAQ:LHCG)

In genere, i titoli small cap hanno una capitalizzazione di mercato totale compresa tra 300 milioni e 3 miliardi di dollari, sebbene questi numeri non siano immutabili; le market cap infatti possono fluttuare come il mercato. Le aziende con una capitalizzazione di mercato inferiore ai 300 milioni di dollari sono generalmente considerati titoli a “micro capitalizzazione” (micro cap), mentre quelle con market cap superiori ai 3 miliardi sono generalmente definiti titoli a “media capitalizzazione” (mid cap).

Proprio come per i titoli a grande e media capitalizzazione, c’è un indice che replica la performance complessiva dei titoli small cap; l’indice Russell 2000 replica la performance dei primi 2.000 titoli azionari small cap degli Stati Uniti, escludendo qualsiasi società che scambia a meno di 1 dollaro per azione.

I titoli small cap possono costituire un’ottima integrazione a qualsiasi portafoglio perché hanno movimenti di crescita potenzialmente più ampi; ciò significa che se scegli i giusti titoli small cap, vedrai maggiori profitti rispetto ai titoli a media e grande capitalizzazione che si muovono a tassi simili. Molti titoli small cap sono anche titoli value, il che è una buona notizia per gli investitori che cercano titoli da meno di 5 dollari

I migliori broker online per i titoli small cap

Prima di iniziare a investire in titoli a bassa capitalizzazione (o in qualsiasi tipo di titolo), è necessario aprire un conto presso un broker.

Caratteristiche da cercare nei titoli small cap

I titoli small cap tendono a rappresentare società più piccole o più recenti, dunque dovresti avere aspettative differenti in termini di utili, debito e crescita.

Ecco alcune delle caratteristiche chiave da cercare quando si confrontano titoli azionari a bassa capitalizzazione:

  • Una tendenza verso la riduzione del debito: quasi tutti i titoli small cap avranno una qualche forma di debito. Nel caso di nuove aziende tech, questo debito spesso impallidisce in confronto ai profitti che la società restituisce agli investitori nei suoi primi anni di vita; il debito, però, non dev’essere così grande da distruggere l’azienda. Invece di guardare all’importo in dollari del debito, confronta il debito attuale della società con quello riportato l’anno scorso: dovresti osservare una tendenza al ribasso e il patrimonio della società dovrebbe essere superiore al suo livello di debito.
  • Un basso rapporto prezzo/utili (P/E): il rapporto P/E confronta il profitto di una società con il prezzo attuale delle sue azioni. I titoli small cap con un basso rapporto P/E possono essere una gemma nascosta sottovalutata, mentre un rapporto P/E elevato può indicare che un titolo è sopravvalutato e che probabilmente vedrà un calo del prezzo.
  • Una tendenza alla crescita su base annua: quando si fa un confronto tra titoli a bassa capitalizzazione, si dovrebbe osservare una crescita al rialzo ogni anno. Poiché queste realtà hanno dimensioni iniziali molto più piccole all’inizio di ogni trimestre, i titoli a bassa capitalizzazione più promettenti mostreranno una crescita molto maggiore rispetto ai titoli a media o grande capitalizzazione. 
  • Prevedibilità: sebbene sia impossibile prevedere il movimento di un titolo, dovresti analizzare i grafici per assicurarti che il titolo non viaggi sulle montagne russe. Una cosa sono i rally e i sell-off, un’altra è vedere un titolo che fa selvaggiamente su e giù per il grafico senza una chiara spiegazione.

Migliora il tuo portafoglio con i titoli small cap

Con un grande potenziale di crescita e molti nomi che scambiano a meno di 10 dollari, i titoli small cap possono essere interessanti; tuttavia, è importante ricordare che anche i titoli a bassa capitalizzazione possono perdere rapidamente valore e mostrare una liquidità inferiore al normale, il che può creare problemi nel caso in cui sia necessario uscire rapidamente dalla propria posizione.

Fai la tua due diligence prima di acquistare un titolo small cap, e utilizza nomi a bassa capitalizzazione soltanto per integrare un portafoglio composto principalmente da fondi indicizzati, fondi comuni di investimento, obbligazioni e titoli a grande capitalizzazione solidi e sicuri. I migliori titoli small cap da acquistare sono solo una parte del tuo portafoglio, ma possono fornire un grande valore se scelti correttamente. 

Metodologia

Per le recensioni sulle piattaforme di trading, Benzinga ha creato un sistema di valutazione basato sui seguenti criteri: usabilità, servizi offerti, servizio clienti, istruzione, ricerca, app mobile, depositi minimi e commissioni. Miriamo a fornire le recensioni più aggiornate, affidabili e di maggior impatto. Se vuoi saperne di più, dai un’occhiata al nostro processo metodologico completo.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.