7 titoli che potrebbero subire i ritardi per l’iPhone 14

Ecco quali sono le aziende che hanno le maggiori probabilità di essere influenzate negativamente dai ritardi di produzione dell’iPhone 14

7 titoli che potrebbero subire i ritardi per l’iPhone 14
2' di lettura

Essendo la più grande società tecnologica al mondo, Apple Inc (NASDAQ:AAPL) ha una portata globale.

A causa delle sue dimensioni, Apple detiene una maggior quota di mercato della supply chain globale rispetto alla maggior parte delle aziende; questo le consente di richiedere prodotti di qualità superiore e di imporre condizioni più severe ai suoi fornitori.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Nonostante la capacità di Apple di forzare la mano con i fornitori, la pandemia di COVID-19, e in particolare la recente epidemia a Shanghai, hanno causato ritardi imprevisti nella produzione di almeno uno dei modelli di iPhone 14.

Alcune restrizioni sono già state allentate nella grande area di Shanghai, consentendo ai fornitori di accelerare gli sforzi di sviluppo; tuttavia, le conseguenze delle misure di lockdown hanno già influito per tre settimane sulla produzione del modello iPhone 14 Max.

Secondo MacRumors, tutti e quattro i modelli del nuovo iPhone 14 sarebbero nella fase di sviluppo dei test di verifica ingegneristica (EVT), con la produzione di massa che inizierà ai primi di agosto per iPhone 14, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max.

Il modello 14 Max è stato rinviato a causa del completo arresto della produzione da parte del fornitore Pegatron durante i lockdown di Shanghai.

I lockdown non stanno interessando solo i fornitori cinesi: anche le aziende americane che partecipano alla produzione degli iPhone saranno colpite qualora i ritardi nella produzione si estendano fino all’inizio della produzione, prevista per agosto.

Queste aziende includono:

QUALCOMM, Inc. (NASDAQ:QCOM)
Corning Incorporated (NYSE:GLW)
Skyworks Solutions Inc (NASDAQ:SWKS)
Taiwan Semiconductor Mfg. Co. Ltd. (NYSE:TSM)
Broadcom Inc (NASDAQ:AVGO)
Jabil Inc (NYSE:JBL)
Lumentum Holdings Inc (NASDAQ:LITE)

Foto: Anderson Reis tramite Shutterstock 

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.