Peter Brandt mette in guardia gli investitori di Ethereum

Dopo aver previsto il crollo di Bitcoin nel 2018, ecco il monito su Ethereum lanciato da Peter Brandt, trader e fondatore di Factor Trading  

Peter Brandt mette in guardia gli investitori di Ethereum
2' di lettura

Peter Brandt, trader veterano e fondatore di Factor Trading, che nel 2018 sembrava allarmato per un possibile crollo di Bitcoin (CRYPTO:BTC), ha dato un severo avvertimento agli investitori di Ethereum (CRYPTO:ETH). 

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Di recente Brandt ha sottolineato che Ethereum sta formando un triangolo discendente, un pattern di continuazione che suggerisce un ulteriore rischio al ribasso per ETH.

“ETH è una crypto che fa c****e. Proibitiva a livello di transazioni e macchinosa. Chi pubblicizza nuove versioni sta ancora aspettando la ricostruzione dell’Hindenburg”, ha aggiunto. 



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Oltre a Brandt, anche l’analista strategico di criptovalute Cantering Clark ha affermato che ETH sembra pronto a un ulteriore ribasso; attualmente infatti scambia molto al di sotto del suo supporto diagonale. 

“ETH/BTC continua a soffrire e ha quasi raggiunto il mio obiettivo delineato per la prima volta quattro mesi fa. Detto questo, BTC non ha ancora iniziato la sua quinta ondata, dunque mi aspetto che ETH/BTC scenda molto più in basso mentre BTC guida il mercato fuori da questa correzione dirigendosi verso la sua quinta ondata. Obiettivo rivisto al ribasso”, ha dichiarato Clark. 

Al momento della pubblicazione, Ethereum era in rialzo giornaliero del 2,35% a 1.816,12 dollari; negli ultimi sette giorni ETH ha guadagnato l’1,52%.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.