Dogecoin annuncia un nuovo aggiornamento in giugno

Ecco quali novità verranno introdotte con l’aggiornamento 1.14.6 della criptovaluta meme Dogecoin 

Dogecoin annuncia un nuovo aggiornamento in giugno
2' di lettura

Il nuovo aggiornamento 1.14.6 di Dogecoin (CRYPTO:DOGE) diventerà operativo alla fine del mese. 

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo 

Secondo un piano di rilascio scritto dallo sviluppatore principale di Dogecoin, Patrick Lodder, la nuova versione conterrà diversi aggiornamenti, tra cui correzioni ad alcune potenziali vulnerabilità esistenti.

Nella sezione “must-have” della checklist dell’aggiornamento sono indicate le correzioni a una vulnerabilità nota di Bitcoin (CRYPTO:BTC): ciò è dovuto al fatto che Dogecoin si basa in gran parte sul codice di Bitcoin, seppur con alcuni parametri modificati. 



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Un’altra caratteristica indispensabile è l’articolo #2964, che rende il wallet Dogecoin Core più economico da usare. 

“Abbiamo fatto qualche ricerca per capire se la maggior parte dei miner ha davvero aggiornato, e si è dimostrato che questo è il caso, dunque siamo a posto! La release sarà un enorme traguardo, poiché così 4/5 del piano sulle commissioni è stato completato”, ha scritto Lodder nel forum r/dogecoindev su Reddit.

Il piano di riduzione delle commissioni di Dogecoin è stato un punto focale per gli sviluppatori sin dall’introduzione di Dogecoin Core 1.14.5 lo scorso anno; al momento del rilascio, la riduzione delle commissioni ai valori consigliati era stata definita “importante” dal CEO di Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) Elon Musk, noto sostenitore della criptovaluta meme.  

Gli sviluppatori di Dogecoin hanno affermato di aver incluso i contributi di diversi ricercatori di sicurezza e di aver implementato modi per rendere la rete più sicura e stabile.

L’aggiornamento vedrà anche un certo “sfoltimento” nell’interfaccia utente, liberando spazio per gli utenti che eseguono il wallet principale sui loro desktop.

“Questo aiuta gli shibes che vogliono solo eseguire il wallet principale perché ora sono necessari solo circa 4 GB di spazio su disco su un desktop, anziché 54 GB e oltre”, ha affermato Lodder.

I file Dogecoin Core potranno anche essere tradotti in diverse nuove lingue tra cui cinese, coreano, persiano, italiano, francese, olandese e tamil.

“Così multilingue, molto internazionale”, ha detto Lodder, il quale ha aggiunto: “Sembra che saremo davvero in grado di effettuare una release della 1.14.6 alla fine di giugno”.

Movimento dei prezzi

DOGE ha avuto un calo giornaliero del 5% a 0,07 dollari. Dati di Benzinga Pro

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.