Vladimir Putin è malato terminale? Parla il portavoce

Ecco le parole del portavoce del Cremlino Dmitry Peskov sui rumor riguardanti lo stato di salute di Vladimir Putin

Vladimir Putin è malato terminale? Parla il portavoce
1' di lettura

Un portavoce del Cremlino ha deriso le voci sul fatto che il Presidente russo Vladimir Putin sia malato allo stadio terminale, insistendo sul fatto che Putin è “in forma smagliante” e persino che fa sport.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo 

Il diplomatico del Cremlino Dmitry Peskov ha respinto le estenuanti voci sulle condizioni di salute di Putin dopo che Keir Simmons di NBC News aveva evidenziato una recente clip in un’intervista in cui si vedrebbe il Presidente russo “zoppicare, tremolare e afferrare un tavolo”, ha riferito il New York Post.

“Quello che suggerisco è di guardare la sua esibizione”, ha detto Peskov, aggiungendo che Putin ha parlato e risposto alle domande per più di tre ore durante la cerimonia di conferimento dei Premi di Stato della Federazione Russa.

“Posso dirti una cosa ieri, lo so, nel pomeriggio, in realtà ha giocato a hockey… poi pensa alla sua salute da solo”, ha detto.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

I commenti giungono dopo che negli ultimi mesi si sono rapidamente diffuse su Internet voci di corridoio su un deterioramento della salute di Putin durante la guerra Russia-Ucraina; molte fonti di intelligence hanno anche affermato che Putin ha il cancro, il morbo di Parkinson o una demenza allo stadio iniziale.

In precedenza, anche il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov aveva smentito le voci secondo cui Putin non starebbe bene, dichiarando: “Non credo che una persona sana di mente possa sospettare alcun segno di malattia o di malessere in quest’uomo”.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.