AllianzGI: la restrizione monetaria continuerà, verso hard landing globale

AllianzGI: la restrizione monetaria continuerà, verso hard landing globale
1' di lettura

Nel suo mid-year outlook la grande casa indica un’allocazione azionaria sul value di qualità e selezionate società tecnologiche innovative. Azioni cinesi interessanti. Attenzione a sicurezza energetica e alimentare

Mercati e investitori guardano alla seconda metà dell’anno e si chiedono se sarà possibile raffreddare l’inflazione senza congelare la crescita. Le banche centrali tentano di rispondere al dilemma, ma è da aspettarsi un netto rallentamento economico e una probabile recessione negli USA. Inflazione, rialzi dei tassi, conflitti geopolitici e Covid-19 sono solo alcuni dei fattori che pesano sull’economia mondiale. Anche l’attuale frammentazione del “villaggio globale” frena la crescita, ma fa anche nascere nuove partnership e alleanze. Malgrado il netto aumento dei rischi di recessione negli USA, nel periodo 2023-2024 è più probabile un “hard landing” che una recessione dell’intera economia mondiale.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

MITIGARE LA VOLATILITA’

Sono le principali indicazioni contenute nel mid-year outlook pubblicato da Allianz Global Investors in cui illustra la sua view sull’andamento delle diverse asset class da qui a fine 2022, indicando che alla luce della generale incertezza sui mercati, gli investitori potrebbero valutare la costruzione di un portafoglio con un’ampia gamma di strumenti, per mitigare la volatilità e trarre vantaggio dalle nuove opportunità. Nella prima parte del 2022 i mercati finanziari hanno attraversato una fase critica con sell-off generalizzati di azioni e obbligazioni, sentiment e spesa dei consumatori si sono indeboliti e le società hanno risentito della contrazione di ricavi e utili

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.