Brutto trimestre per Robinhood, ma il lato positivo sono le cripto

Ecco quanto dichiarato dalla società di trading di criptovalute nel comunicato sugli utili del secondo trimestre

Brutto trimestre per Robinhood, ma il lato positivo sono le cripto
2' di lettura

Nel secondo trimestre i ricavi di Robinhood Markets, Inc. (NASDAQ:HOOD) sono diminuiti del 44% su base annua, ma i ricavi da transazioni di criptovaluta hanno osservato una crescita.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Robinhood, una piattaforma di trading popolare tra gli investitori retail statunitensi, ha dichiarato nel suo comunicato sugli utili del secondo trimestre che i ricavi da transazioni di criptovaluta sono cresciuti del 7% su base sequenziale a 58 milioni di dollari.

Nel primo trimestre la società aveva registrato un calo dei ricavi da criptovalute del 39% a 54 milioni di dollari.

Le criptovalute sono state una nota positiva per Robinhood, visto che i ricavi da transazioni di opzioni invece sono scesi dell’11% su base sequenziale a 113 milioni di dollari e i ricavi da trading azionario sono diminuiti del 19% a 29 milioni di dollari.

Perché è importante

Robinhood consente agli utenti di scambiare Bitcoin (CRYPTO:BTC), Ethereum (CRYPTO:ETH), Dogecoin (CRYPTO:DOGE) e diverse altre criptovalute.

La piattaforma di trading ha affermato che, nonostante il “contesto difficile” affrontato dall’intero ecosistema delle criptovalute, ha “continuato a svilupparsi in questo settore”.

La società guidata da Vlad Tenev ha accennato all’intenzione di introdurre un wallet non-custodial nel corso di quest’anno.

“L’app standalone consentirà ai clienti di negoziare e scambiare criptovalute senza commissioni di rete e di mantenere la piena custodia delle loro criptovalute per tutto il tempo”, ha dichiarato Robinhood nel suo comunicato sugli utili.

Gli utili per azione di Robinhood sono stati di -0,34 dollari, superiori alla stima di consenso che si attestava a -0,37 dollari.

Movimento dei prezzi

Al momento della pubblicazione, le azioni di Robinhood erano in rialzo del 12,24% a 10,36 dollari. Dati di Benzinga Pro.