Borsa di Hong Kong nervosa dopo report sul lavoro USA

Ecco tutti gli aggiornamenti del lunedì sui titoli delle aziende cinesi quotate negli USA alla Borsa di Hong Kong 

Borsa di Hong Kong nervosa dopo report sul lavoro USA
2' di lettura

Lunedì, al momento della pubblicazione, l’indice Hang Seng di Hong Kong era in calo dello 0,86%. Il report migliore del previsto sull’occupazione negli Stati Uniti a luglio ha intensificato i timori di aumenti aggressivi dei tassi. Alibaba e Nio perdono oltre il 4%, Xpeng cede più del 2%. 

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

La performance delle azioni a Hong Kong oggi
Titolo Movimento
Alibaba Group Holding Ltd. (NYSE:BABA)   -4,25%
JD.com, Inc. (NASDAQ:JD) -3,34%
Baidu Inc (NASDAQ:BIDU) -1,81%
Tencent Holdings Ltd. (OTC:TCEHY)          -2,67%
Meituan (OTC:MPNGF) -2,45%
Nio Inc (NYSE:NIO) -4,08%
XPeng Inc (NYSE:XPEV) -2,58%
Li Auto Inc. (NASDAQ:LI) -0,83%

Notizie macroeconomiche 

Quest’anno il surplus commerciale della Cina è cresciuto al ritmo più veloce di sempre: a luglio la bilancia commerciale del Paese è salita a 101 miliardi di dollari. In dollari le esportazioni sono aumentate del 18% rispetto all’anno precedente, mentre le importazioni sono cresciute solo del 2,3%, ha riferito Bloomberg.

Il Giappone ha registrato il suo primo deficit delle partite correnti in cinque mesi. Il deficit è stato determinato dall’aumento delle importazioni, con i prezzi più elevati di energia e materie prime che esercitano pressioni sull’economia nipponica, come riporta Reuters.

Le notizie aziendali 

SoftBank Group Corp. (OTC:SFTBY) oggi riporterà gli utili del primo trimestre. Il briefing si terrà alle ore 16:30 (ora di Tokyo) e sarà presentato dal Presidente e CEO Masayoshi Son.  



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Alibaba sta lavorando al fianco del Perennial Consortium per riqualificare l’AXA Tower nel grattacielo più alto di Singapore, ha riferito il South China Morning Post.

BYD (OTC:BYDDF), il maggior produttore cinese di veicoli a nuova energia, intende creare una nuova base produttiva di componenti e veicoli commerciali a Huai’an, nella provincia orientale dello Jiangsu, come riporta il CnEVPost. 

Notizie globali 

Wall Street venerdì ha chiuso contrastata. Il report migliore del previsto sull’occupazione USA nel mese di luglio ha sollevato i timori di un inasprimento monetario aggressivo. Il Nasdaq ha perso lo 0,5% e l’S&P 500 ha ceduto lo 0,16%, mentre il Dow Jones ha guadagnato lo 0,23%.

Per quanto riguarda gli altri mercati asiatici, oggi l’indice australiano S&P/ASX 200 ha guadagnato lo 0,07%, il giapponese Nikkei 225 è salito dello 0,26%, l’indice sudcoreano Kospi ha avuto un aumento dello 0,09% e il cinese Shanghai Composite ha segnato +0,31%.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.