I futures USA calano; azioni Micron e Nike in primo piano

Uno sguardo ai futures e alle notizie principali del mercato USA di oggi.

I futures USA calano; azioni Micron e Nike in primo piano
4' di lettura

Nei primi scambi in pre-market i futures azionari statunitensi erano in calo dopo che nella sessione precedente l’indice Dow Jones aveva guadagnato oltre 500 punti. La Banca d’Inghilterra è intervenuta per stabilizzare l’impennata dei rendimenti dei gilt britannici. Il Dow e l’S&P 500 hanno registrato una serie di sconfitte consecutive in sei sessioni, ma l’indice azionario è ancora in calo del 19,7% rispetto al suo massimo da 52 settimane, mentre l’S&P 500 è sceso di circa il 22,8% rispetto al livello record.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

La pubblicazione del rapporto sul prodotto interno lordo per il secondo trimestre è prevista per le 8:30 ET.È probabile che la terza stima del PIL del secondo trimestre, con un consenso a -0,6%, non mostri alcuna variazione rispetto alla seconda stima. I dati sulle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione per l’ultimo trimestre saranno resi noti alle 8:30 ET.Si prevede che le richieste di sussidi ammonteranno a 218.000 nella settimana del 24 settembre rispetto alle 213.000 della settimana precedente.

La presidente della Federal Reserve di Cleveland, Loretta Mester, parlerà alle 13:00 ET. La presidente della Federal Reserve di San Francisco, Mary Daly, interverrà alle 16:45 ET.

Gli investitori attendono inoltre i risultati degli utili da Micron Technology, Inc. (NASDAQ:MU), NIKE, Inc. (NYSE:NKE), CarMax, Inc. (NYSE:KMX) e Worthington Industries, Inc. (NYSE:WOR).



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

I futures sull’indice Dow Jones Industrial Average sono crollati di 264 punti a 29.486, quelli sull’S&P 500 hanno registrato un calo di 37 punti a 3.695 mentre quelli sull’indice Nasdaq hanno perso 135,25 punti a 11.420,50.

Materie prime

I prezzi del petrolio sono in ribasso, coi futures sul Brent che segnano -0.4% a 87,71 dollari al barile, mentre quelli sul WTI sono in calo del 0,4% a 81,84 dollari al barile. Il rapporto settimanale dell’Energy Information Administration sulle riserve di gas naturale in stoccaggio sotterraneo sarà pubblicato alle 10:30 ET.

Al momento della pubblicazione, i futures sull’oro erano in rosso dell’1% a 1.653,70 dollari l’oncia, e l’argento cedeva l’1,67% a 18,57 dollari.

Uno sguardo agli indici delle borse mondiali

Borse europee

I mercati europei sono prevalentemente in rosso. L’indice STOXX Europe 600 èsceso dell’1,6% mentre il FTSE 100 di Londra è l’IBEX perdevano l’1,5%. L’indice francese CAC 40 e il DAX tedesco segnavano invece rispettivamente -1,5% e -1,6%.

L’indicatore della fiducia dei consumatori nell’Eurozona è sceso di 3,8 punti a -28,8 a settembre, mentre l’indicatore del sentiment economico è sceso di 3,6 punti da un mese fa a 93,7. I prezzi alla produzione industriale in Italia sono aumentati del 40,1% su base annua ad agosto, mentre l’inflazione dei prezzi al consumo in Spagna è scesa al 9,0% su base annua a settembre. La produzione di auto nel Regno Unito è aumentata del 34% su base annua a 49.901 unità ad agosto.

Mercati asiatici

I mercati asiatici, invece, hanno concluso la giornata contrastati. L’indice giapponese Nikkei 225 ha registrato un calo dello 0,95%, l’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dello 0,49% mentre l’indice Shanghai Composite cinese ha fatto segnare -0,13%. L’indice S&P/ASX 200 dell’Australia segna +1,4%, e da ultimo l’indice BSE Sensex dell’India ha chiuso a -0,2%.

Il surplus delle partite correnti cinesi si è ampliato a 77,5 miliardi di dollari nel secondo trimestre rispetto a un surplus di 45,5 miliardi di dollari di un anno fa.

Raccomandazioni degli analisti

Il gruppo Evercore ISI ha aggiornato First Solar, Inc. (NASDAQ: FSLR) da In-Line a Outperform e ha alzato il price target da 88 a 150 dollari.

In pre-market le azioni di First Solar erano in rialzo dello 0,9% a 137,40 dollari.

Ultime notizie

  • Vail Resorts, Inc. (NYSE: MTN) ha registrato una perdita inferiore al previsto per il quarto trimestre mentre le vendite hanno superato le stime.
  • Altus Power, Inc. (NYSE: AMPS) ha valutato la sua offerta pubblica secondaria sottoscritta da 7 milioni di azioni di azioni ordinarie di classe A a 11,50 dollari per azione.
  • Tesla Inc. (NASDAQ: TSLA) ha aggiunto il cofondatore di Airbnb Joe Gebbia al suo Consiglio di amministrazione con effetto dal 25 settembre.
  • Warren Buffett (BRK-A) (NYSE: BRK-B) è in piena attività di acquisto poiché ha caricato oltre 5,98 milioni di azioni di Occidental Petroleum Corporation (NYSE: OXY) negli ultimi tre giorni per un valore di oltre 352 milioni di dollari, secondo un documento normativo.

 

 

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni