Il primo hedge fund al mondo è a +32% nella prima metà del 2022

Ecco tre titoli da dividendo su cui sta scommettendo Ray Dalio con Bridgewater Associates.

Il primo hedge fund al mondo è a +32% nella prima metà del 2022
3' di lettura

Bridgewater Associates è stata fondata nel 1975 e ha oltre 223 miliardi di dollari di asset in gestione, il che la rende il più grande hedge fund al mondo. Ray Dalio è il fondatore di Bridgewater Associates e recentemente si è dimesso dal suo ruolo di co-chief investment officer di Bridgewater.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Durante la prima metà del 2022, Bridgewater ha registrato guadagni di mercato del 32%, beneficiando della maggiore volatilità. Bloomberg osserva che l’hedge fund ha generato un rendimento dell’8% nel 2021, dopo aver perso il 12,6% nel 2020. 

Nel terzo trimestre, Bridgewater ha ridotto il numero di azioni detenute nell’hedge fund da 985 a 866 azioni, con ai primi posti rispettivamente Procter & Gamble (NYSE:PG) e Johnson & Johnson (NYSE:JNJ). Circa un anno fa, su «Squawk Box» della CNBC, Dalio ha spiegato che cercare di capire quando entrare e uscire dal mercato è un «viaggio da pazzi» e «essere in un portafoglio sicuro e ben bilanciato ridurrà il rischio senza ridurre il rendimento».

Tre titoli da rendimento su cui Bridgewater sta scommettendo

PepsiCo Inc.

PepsiCo (NASDAQ:PEP) offre un rendimento da dividendi del 2,58% o 4,60 dollari per azione all’anno, utilizzando pagamenti trimestrali, con un track record aristocratico di aumento dei dividendi per 49 anni consecutivi. PepsiCo domina il mercato globale degli snack salati ed è anche il secondo più grande fornitore di bevande al mondo, possedendo noti marchi domestici tra cui Pepsi, Quaker, Mountain Dew, Gatorade, Lay’s, Cheetos e Doritos, tra gli altri.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Nel terzo trimestre, PepsiCo ha registrato un fatturato di oltre 21 miliardi di dollari in crescita dell’8,8% su base annua e prevede un aumento del fatturato organico per l’intero anno del 12% (in precedenza del 10%).

Durante il terzo trimestre, Dalio ha aumentato la sua partecipazione in PepsiCo di 212.532 azioni, rendendola la sua terza posizione principale, pari al 3,3% del portafoglio di Bridgewater.

The Coca-Cola Company

Coca-Cola (NYSE:KO) offre un rendimento da dividendi del 2,87% o 1,76 dollari per azione all’anno, utilizzando pagamenti trimestrali, con una comprovata esperienza di aumento dei dividendi per 59 anni consecutivi. The Coca-Cola Company è la più grande azienda di bevande analcoliche al mondo, con un solido portafoglio di 200 marchi che coprono categorie chiave tra cui bevande gassate, acqua, sport, energia, succhi di frutta e caffè. I suoi marchi includono Coca-Cola, Sprite, Fanta, Dasani, SmartWater, Vitaminwater e Powerade.

Nel terzo trimestre, Coca-Cola ha registrato un fatturato netto di 11,1 miliardi di dollari, in crescita del 10% su base annua e prevede di realizzare una crescita organica dei ricavi per l’intero anno compresa tra il 14% e il 15%.

Nel corso del terzo trimestre, Bridgewater Associates ha aumentato la propria partecipazione in Coca-Cola di 646.521 azioni, rendendola la quarta posizione più grande con il 3,3% del portafoglio.

Mondelez International Inc.

Mondelez (NASDAQ: MDLZ) offre un rendimento da dividendi del 2,38% o 1,54 dollari per azione all’anno, tramite pagamenti trimestrali, con una solida esperienza di aumento dei dividendi per otto anni consecutivi. Mondelez International è una delle più grandi aziende di snack al mondo, detiene la prima posizione globale nel settore dei biscotti (biscotti e cracker) e la seconda nel cioccolato. I suoi marchi noti includono Oreo, Chips Ahoy, BelVita, Halls, Trident e Cadbury. L’azienda vende i suoi prodotti in oltre 150 paesi in tutto il mondo.

Nel terzo trimestre, Mondelez ha registrato un fatturato netto di oltre 7 miliardi di dollari in aumento dell’8,1% su base annua e prevede di generare una crescita organica del fatturato per l’intero anno superiore al 10% (precedentemente 8%).

L’hedge fund ha aumentato la sua partecipazione in Mondelez nel terzo trimestre di 2.310.425 azioni, pari all’1% del suo portafoglio.

Foto  TED Conference da flickr

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni