Ecco quanto verrà pagato Bob Iger come CEO della Disney

I dettagli sulla retribuzione di Bob Iger e la faida con Bob Chapek.

Ecco quanto verrà pagato Bob Iger come CEO della Disney
2' di lettura

Bob Iger, che lunedì è tornato a sorpresa come CEO di Walt Disney Co (NYSE:DIS), riceverà uno stipendio a dir poco considerevole per il nuovo contratto biennale con il gigante dello spettacolo.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

La Disney in un deposito regolamentare ha dichiarato che Iger riceverà uno stipendio base annuo di 1 milione di dollari e un bonus annuo di incentivi di un milione di dollari, per il suo nuovo contratto che va dal 20 novembre al 31 dicembre 2024.

Iger ha inoltre diritto a premi azionari fino a 25 milioni di dollari soggetti a numerose condizioni.

Ciò porterebbe il suo pacchetto retributivo totale a un massimo di 27 milioni di dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Perché è importante

Il ritorno della settantunenne Iger alla Casa di Mickey Mouse arriva mentre la Disney lotta per aumentare i profitti e migliorare il prezzo delle sue azioni, che quest’anno è sceso di oltre il 37%, secondo i dati di Benzinga Pro.

Il CEO uscente Bob Chapek ha avuto difficoltà a guidare l’azienda attraverso la pandemia di COVID-19, mentre la sua gestione dei permessi sul posto di lavoro e la legislazione della Florida “Don’t Say Gay” hanno impressionato ben pochi. 

Secondo quanto riferito, Iger ha dichiarato a luglio che assumere Chapek come suo successore è stata una delle «peggiori decisioni aziendali» mentre dall’interno dell’azienda si è parlato di conflitti e lotta per il controllo.

Secondo quanto riferito, Chapek lascerà la Disney con una liquidazione di 20 milioni di dollari.

Lo stipendio del 2019

Iger è stato responsabile di alcune delle più grandi mosse della Disney durante i suoi ultimi 15 anni di mandato come CEO, comprese le acquisizioni di Pixar, Marvel, Fox e Lucasfilm.

Nel 2019, si è classificato tra i dirigenti più pagati delle aziende americane, con un fatturato di 65,6 milioni di dollari, mentre il dipendente medio della Disney guadagnava 46.127 dollari. Abigail Disney, la nipote del co-fondatore dell’azienda, l’ha definito “folle”. 

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni