Waymo e Fiat Chrysler insieme per la guida autonoma

Waymo, consociata di Alphabet Inc rafforza la partnership con Fiat Chrysler Automobiles NV per veicoli commerciali leggeri a guida autonoma

Waymo e Fiat Chrysler insieme per la guida autonoma
2' di lettura

Lunedì Waymo, consociata di Alphabet Inc (NASDAQ:GOOGL) (NASDAQ:GOOG) ha rivelato l’intenzione di espandere la sua partnership con Fiat Chrysler Automobiles NV (NYSE:FCAU) e ha riferito l’accordo esclusivo siglato dalle due compagnie inerente allo sviluppo di veicoli a guida autonoma.

Cosa è successo

Fiat Chrysler lavorerà con Waymo su base esclusiva e ha scelto la controllata di Alphabet come partner tecnologico strategico per la tecnologia L4 a guida autonoma per la sua gamma di veicoli.

La collaborazione si estenderà allo sviluppo e alla sperimentazione di veicoli commerciali leggeri L4 impiegati per la circolazione delle merci. L’obiettivo iniziale è l’integrazione di Waymo Driver nel Ram ProMaster. Le compagnie hanno riferito che questi furgoni saranno utilizzati da Waymo Via, il servizio di autotrasporto e consegna della società di guida autonoma.

«La nostra partnership ormai quadriennale con Waymo continua ad aprire nuove strade», ha affermato il CEO di Fiat Chrysler, Mike Manley. «Con questo ulteriore passo… ci rivolgiamo alle esigenze dei nostri clienti commerciali per garantire insieme la guida autonoma su veicoli commerciali leggeri, a partire dal Ram ProMaster.»

Perché è importante

È probabile che la collaborazione tra Waymo e il produttore di camion Ram prosegua anche dopo che Fiat Chrysler si unirà al gruppo francese PSA in una nuova società chiamata STELLANTIS, ha osservato CNBC.

Analogamente Waymo aveva annunciato una partnership con Volvo Cars Group il mese scorso, incentrata sulle auto a guida autonoma per il ride-hailing.

Lo scorso anno, Fiat Chrysler aveva annunciato anche una partnership con Aurora di Amazon.com, Inc (NASDAQ:AMZN) che si concentrava su veicoli commerciali leggeri, i Pacifa Hybrid fuoriserie ancora in fase di sperimentazione, ha riferito TechCrunch.

Aurora sta anche testando camion che supportano la sua tecnologia FirstLight Lidar in Texas lungo i principali corridoi logistici dello stato.

Movimento dei prezzi

Le azioni Alphabet Classe A e Classe C sono rimaste invariate nella sessione pre-mercato di mercoledì, rispettivamente a 1.555,92 e 1.558,42 dollari. Le azioni Fiat Chrysler erano in rialzo di circa lo 0,1%, a 10,49 dollari.

Crediti foto: Ram Trucks

Nessun Articolo da visualizzare