Amazon, $100mln su e-pharmacy indiana

Il colosso di Seattle ha deciso di investire su Apollo Pharmacy, compagnia del settore della vendita online di prodotti farmaceutici

Amazon, 0mln su azienda indiana di e-pharmacy
2' di lettura

Amazon Inc (NASDAQ:AMZN) si sta muovendo per cercare di acquisire una quota di mercato considerevole nel settore delle farmacie online in India, secondo quanto riporta l’Economic Times

La società guidata da Jeff Bezos potrebbe infatti effettuare un investimento da 100 milioni di dollari in Apollo Pharmacy, divisione autonoma di Apollo Hospitals Enterprise Limited.

Cosa è successo: con l’ingresso nel business della consegna di farmaci, Amazon competerà per una quota di mercato con Reliance Group e Tata Group, due società consolidate nel subcontinente indiano, come riferisce Reuters.

All’inizio di agosto, Amazon Pharmacy ha lanciato i suoi servizi a Bengaluru, in India; in quel periodo i piani di espansione di Amazon non erano ancora chiari.

A novembre, Amazon Pharmacy ha preso il via in 45 stati USA, offrendo informazioni in termini di assicurazione e di opzioni per la gestione delle prescrizioni online, oltre alla consegna dei farmaci; l’incursione di Amazon nel settore della farmacia era ampiamente prevedibile, in seguito all’acquisizione di PillPack nel 2018.

Perché è importante: secondo Reuters, il settore della farmacia elettronica nel subcontinente indiano potrebbe crescere fino a 250 miliardi di rupie (circa 3,5 miliardi di dollari) entro il 2022.

A metà agosto Reliance, compagnia guidata da Mukesh Ambani, ha acquisito una quota di maggioranza del 60% nella startup indiana di distribuzione online di farmaci Netmeds per 83 milioni di dollari (6,2 miliardi di rupie), secondo quanto riferito da Reuters; l’accordo con Reliance è avvenuto subito dopo la notizia del lancio di Amazon Pharmacy a Bengaluru, con due delle società più ricche al mondo che combattono per l’ottenimento di una quota di mercato.

All’inizio di novembre, l’Economic Times ha affermato che Tata Group sta tenendo colloqui con un’altra e-pharmacy indiana, 1MG, per l’acquisizione di una quota di maggioranza.

Movimento dei prezzi: martedì le azioni AMZN hanno chiuso in rialzo dello 0,61%, a 3.177,29 dollari.

Nessun Articolo da visualizzare