Alibaba dopo il report sul suo riconoscimento facciale

La compagnia si dice "costernata" per l'attributo dell'algoritmo usato dall'unità cloud

Alibaba dopo il report sul suo riconoscimento facciale
2' di lettura

Giovedì Alibaba Group Holding Ltd. (NYSE:BABA) ha dichiarato che non consentirà l’utilizzo di nessuna delle sue tecnologie per il targeting di gruppi etnici specifici.

Cosa è successo: i commenti del colosso cinese dell’e-commerce arrivano all’indomani di un rapporto di IPVM, società di ricerca nel settore della sorveglianza, in cui si afferma che la tecnologia di riconoscimento facciale di Alibaba è in grado di identificare specificamente persone della minoranza etnica degli Uiguri presente in Cina.

“La discriminazione razziale o etnica o la profilazione in qualsiasi forma vìola le politiche e i valori di Alibaba”, ha affermato in una dichiarazione la società guidata da Jack Ma.

Alibaba ha aggiunto di essere “costernata” nell’apprendere che la sua unità cloud ha sviluppato la tecnologia in un ambiente di test “che includeva l’etnia come attributo dell’algoritmo per etichettare le immagini video”.

Il colosso tech ha affermato di aver eliminato qualsiasi etichetta di tipo etnico dalla sua offerta di prodotti; Alibaba ha inoltre chiarito che la tecnologia era in fase di prova e che non è mai stata implementata da nessun cliente.

Perché è importante: per molto tempo la Cina si è ritrovata ad affrontare accuse di oppressione della minoranza uigura.

Un rapporto del Washington Post uscito a febbraio ha rilevato che per oltre due anni la Cina avrebbe detenuto oltre un milione di uiguri in quelli che il giornale ha descritto come “campi di indottrinamento”.

Le autorità di tutto il mondo hanno sollevato preoccupazioni di carattere etico riguardo all’uso della tecnologia di riconoscimento facciale.

All’inizio di quest’anno, Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT), Amazon.com Inc. (NASDAQ:AMZN) e International Business Machines Corp. (NYSE:IBM) hanno limitato la disponibilità della loro tecnologia di riconoscimento facciale alle autorità oppure hanno interrotto del tutto questo tipo di progetti per il momento.

Movimento dei prezzi: giovedì le azioni Alibaba hanno chiuso in rialzo dello 0,97%, a 264,43 dollari, e nella sessione after-hours non hanno avuto alcuna variazione di prezzo significativa.

Guarda anche: Ant Group fa mea culpa dopo l’IPO fallita

Nessun Articolo da visualizzare