Conti da record per Goldman Sachs

Primo trimestre sopra le attese, con profitti in rialzo del 498% e ricavi più che raddoppiati rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Utile netto di 6,836 miliardi di dollari, 18,6 dollari per azione

Risultati al di sopra delle attese. Goldman Sachs ha chiuso il primo trimestre con numeri record, con profitti in rialzo del 498% e ricavi più che raddoppiati rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Utile netto di 6,836 miliardi di dollari, 18,6 dollari per azione, contro gli 1,213 miliardi, 12,08 dollari per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso.

RICAVI RECORD

A trainare i numeri soprattutto i ricavi record delle attività di investment banking (+73% a 3,77 miliardi di dollari), asset management (volati a 4,61 miliardi) e global markets (+47% a 7,58 miliardi, il dato trimestrale più alto dal 2010). I ricavi netti sono saliti del 102% a 17,704 miliardi. Gli analisti si aspettavano profitti per 10,22 dollari per azione con un giro d’affari di 12,56 miliardi…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.