Hong Kong: Nio sale di oltre il 4%, Alibaba fa quasi il 2%

Hang Seng in verde. Propensione al rischio sostenuta dalla caccia ai titoli tech in ribasso e dalle speranze di un accordo di pace tra Russia e Ucraina  

Hong Kong: Nio sale di oltre il 4%, Alibaba fa quasi il 2%
2' di lettura

Martedì le azioni delle società tecnologiche cinesi quotate negli Stati Uniti hanno guadagnato terreno a Hong Kong, con l’indice Hang Seng che ha esteso i guadagni alla seconda sessione consecutiva.

Titolo Movimento (+/-)
Nio Inc (NYSE:NIO) +4,6%
Tencent Holdings Limited (OTC:TCEHY) +2,3%
JD.com, Inc. (NASDAQ:JD) +2,3%
Alibaba Group Holding Limited (NYSE:BABA) +1,7%
Baidu Inc. (NASDAQ:BIDU) +1,7%
Li Auto Inc. (NASDAQ:LI) +1,2%
Xpeng Inc. (NYSE:XPEV) +0,2%

I fattori macroeconomici

L’indice Hang Seng ha aperto in rialzo e al momento della pubblicazione segnava +0,5%; l’indice aveva chiuso la sessione di lunedì in aumento dell’1,3%.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il mercato ha esteso i guadagni mentre gli investitori andavano a caccia di occasioni sui titoli tech che hanno perso terreno; la propensione al rischio è stata favorita anche dalle speranze di un accordo di pace tra Russia e Ucraina.

Le aziende in prima pagina oggi

Il produttore di auto elettriche Nio, azienda rivale di Tesla Inc. (NASDAQ:TSLA), ha confermato che le consegne della sua berlina ammiraglia ET7 sono iniziate lunedì.

Lunedì Xpeng ha registrato una perdita del quarto trimestre inferiore al previsto grazie alla solida crescita dei ricavi.

Il produttore di auto elettriche BYD Co. (OTC:BYDDF), finanziato dalla Berkshire Hathaway Inc. (NYSE:BRK-A) (NYSE:BRK-B) dell’investitore veterano Warren Buffett, dovrebbe riferire i risultati del quarto trimestre nel corso della giornata.

Lunedì le azioni della maggior parte delle società cinesi hanno chiuso in rialzo negli scambi statunitensi dopo che i principali indici azionari USA hanno terminato la sessione in territorio positivo sulle speranze di un accordo di pace tra Russia e Ucraina.

Nio ha terminato la sessione regolare in aumento del 6,5% a 21,20 dollari, ma in after-market ha ceduto lo 0,7% a 21,05 dollari, secondo i dati di Benzinga Pro.

Vuoi leggere altre notizie sui mercati azionari e le criptovalute? Non perderti la nostra newsletter per imparare a fare trading sulle opzioni.