Capital Group: corporate bond Investment Grade ideali per un portafoglio bilanciato

Capital Group: corporate bond Investment Grade ideali per un portafoglio bilanciato
1' di lettura

Flavio Carpenzano, Investment Director Reddito Fisso, sottolinea che svolgono quattro ruoli fondamentali: diversificazione rispetto all’azionario, reddito, conservazione del capitale e protezione dall’inflazione

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

In un portafoglio bilanciato e resiliente, le obbligazioni svolgono quattro ruoli fondamentali, rappresentati dalla diversificazione rispetto alle azioni, dalla generazione di reddito, dalla conservazione del capitale e dalla protezione dall’inflazione. Le obbligazioni corporate Investment Grade potrebbero essere l’asset class ideale per svolgere contemporaneamente la maggior parte di questi ruoli e fungere da elemento ‘core’. Hanno rappresentato un’alternativa interessante ai titoli di Stato dei mercati sviluppati, offrendo potenzialmente un reddito più elevato e rendimenti superiori.

LA DIFFIRENZA DALL’AZIONARIO

Lo sottolinea in un commento Flavio Carpenzano, Investment Director Reddito Fisso di Capital Group, osservando che le obbligazioni differiscono dall’azionario per l’esplicita componente di reddito. Anche alcune azioni versano dividendi, ma i flussi di reddito possono oscillare o scomparire, mentre in genere i bond generano flussi più certi e prevedibili sotto forma di cedole, finché l’emittente è solvente. Gli Investment Grade sono potenzialmente in grado di garantire un flusso di reddito affidabile agli investitori, che potrebbe contribuire a fornire un margine di protezione al rendimento complessivo nel caso in cui le oscillazioni dei prezzi dovessero rimanere volatili…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.