La guida alla destinazioni per spendere poco quest’estate

1' di lettura

Italia ma anche mete esotiche oppure qualche idea per restare in Europa. Mare o montagna, quello che conta è spendere poco, senza rovinarsi le vacanze. Ecco dove andare

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Quest’anno 6,5 milioni di italiani non andrà in vacanza. Per 3,7 milioni la ragione è di natura economica, insomma concedersi una fuga dalla città costa troppo. Secondo l’indagine di Facile.it, i più giovani, tra i 25 e i 34 anni, e gli over 65, sono quelli che hanno difficoltà maggiori (64%) nel permettersi una vacanza al mare. L’inflazione che ha fatto lievitare i prezzi è il motivo principale, per questo aumentano gli italiani che per andare in vacanza ricorrono a un prestito, con una quota in aumento del 9%, rispetto allo stesso periodo del 2023. Per risparmiare, quindi, occorre valutare mete low cost. Sì, ma quali?

METE LOW COST IN ITALIA: CALABRIA

Per chi volesse restare in Italia, una regione da considerare è sicuramente la Calabria. Secondo una ricerca del portali di Feries, Agriturismo.it e CaseVacanza.it, questa meta potrebbe essere perfetta per chi desidera risparmiare senza rinunciare alla bellezza del mare. Si tratta della regione con gli alloggi più economici d’Italia, con un costo medio per notte di 27,03 euro a persona e di 40,12 euro a persona per una vacanza in agriturismo. La regione offre bellezze naturali come la Costa dei Gelsomini, la Costa Viola e il Parco Nazionale dell’Aspromonte. Per gli amenti del trekking, ci sono i percorsi da scoprire della fiumara dell’Amendolea…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.