Nvidia, Uber e Volvo investono $200 milioni in questa startup

Con un investimento collettivo di $200 milioni, Nvidia, Uber e Volvo scommettono su Waabi, promettendo camion autonomi entro il 2025

Nvidia, Uber e Volvo investono $200 milioni in questa startup
3' di lettura

Per dare un forte impulso all’industria dei veicoli a guida autonoma, Waabi, una startup che si occupa di autotrasporti autonomi, ha raccolto 200 milioni di dollari in un round di finanziamento di serie B. Il round ha visto investimenti significativi da parte del gigante tecnologico Nvidia (NASDAQ:NVDA), del fornitore di servizi di ride-hailing Uber (NYSE:UBER) e del produttore di automobili Volvo (OTC:VOLVY).

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

L’annuncio è stato fatto martedì dall’azienda di Toronto, che è all’avanguardia nell’utilizzo dell’IA generativa nel mondo fisico. Il round di finanziamento è stato guidato da Uber e Khosla Ventures e ha visto la partecipazione di investitori strategici come Nvidia, Volvo Group Venture Capital, Porsche Automobil Holding SE, Scania Invest e Ingka Investments. Questo finanziamento ha portato l’investimento totale di Waabi a oltre 280 milioni di dollari.

I fondi saranno utilizzati per sostenere l’ambizione di Waabi di lanciare camion autonomi completamente privi di conducente e dotati di IA generativa entro il 2025. L’approccio innovativo di Waabi all’IA le ha permesso di raggiungere quasi il livello 4 di autonomia, una pietra miliare del settore, a soli tre anni dalla sua nascita.

“Abbiamo tutto ciò che ci serve – una tecnologia rivoluzionaria, un team incredibile, partner e investitori pionieristici – per lanciare camion autonomi completamente privi di conducente nel 2025. Si tratta di un traguardo monumentale per il settore e segna davvero l’inizio della prossima frontiera dell’IA”, ha dichiarato Raquel Urtasun, Fondatore e CEO di Waabi.

Con questo round di investimenti, Waabi intende lanciare i suoi camion senza conducente in Texas ed espandere le operazioni in nuove aree geografiche, trasformando la catena di approvvigionamento.

Perché è importante

Il settore dei veicoli a guida autonoma ha registrato un notevole interesse e importanti investimenti negli ultimi anni. A maggio, Nvidia ha investito in un round di finanziamento da 1,05 miliardi di dollari per Wayve Technologies Ltd., una startup britannica focalizzata sul progresso della tecnologia di guida autonoma.

Inoltre, le startup in fase iniziale hanno iniziato a concentrarsi sulle applicazioni off-road, ritagliandosi una nuova nicchia nel settore della tecnologia dei veicoli autonomi. Questo nuovo approccio ha suscitato l’interesse del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti e degli investitori di venture capital.

Tuttavia, nonostante questi progressi, un recente studio dell’American Automobile Association (AAA) ha rivelato che il 66% degli automobilisti è ancora preoccupato dall’idea delle auto a guida autonoma. Ciò suggerisce che, sebbene la tecnologia stia avanzando rapidamente, la percezione e l’accettazione da parte del pubblico potrebbero essere ancora un ostacolo da superare.


Per ulteriori aggiornamenti su questo argomento, aggiungi Benzinga Italia ai tuoi preferiti oppure seguici sui nostri canali social: X e Facebook.


Ricevi informazioni esclusive sui movimenti di mercato 30 minuti prima degli altri trader

La prova gratuita di 14 giorni di Benzinga Pro, disponibile solo in inglese, ti permette di accedere ad informazioni esclusive per poter ricevere segnali di trading utilizzabili prima di milioni di altri trader. CLICCA QUI per iniziare la prova gratuita.


Immagine: Shutterstock/ Inside Creative House