Spotify sigla un accordo esclusivo con Kim Kardashian West

Spotify Technology SA ha siglato un accordo esclusivo per un podcast con Kim Kardashian West, secondo il Wall Street Journal

Spotify sigla un accordo esclusivo con Kim Kardashian West
1' di lettura

Spotify Technology SA (NYSE:SPOT) ha firmato un accordo esclusivo per un podcast con la star dei reality, Kim Kardashian West, secondo quanto riferito dal Wall Street Journal.

Cosa è successo

Il podcast sul tema della giustizia penale, co-presentato da Kardashian West sarà, secondo l’accordo, disponibile esclusivamente su Spotify, secondo quanto riportato al Journal da persone a conoscenza dei fatti.

Un’indagine sul caso di Kevin Keith, condannato per triplice omicidio dal produttore televisivo Lori Rothschild Ansaldi nel 1994, sarà l’argomento de programma, secondo il Journal.

Ansaldi coprodurrà e condurrà lo spettacolo con Kim Kardashian West, ha osservato il Journal.

Perché è importante

L’accordo della celebrità con Spotify arriva all’indomani della morte di George Floyd, che ha scatenato proteste diffuse negli Stati Uniti contro quello che viene definito come razzismo sistematico nei confronti della comunità afroamericana.

Spotify ha cercato di espandere la propria attività di podcast negli ultimi mesi. Il mese scorso, la compagnia di streaming musicale ha firmato un accordo da 100 milioni di dollari con Joe Rogan.

Gli analisti allora avevano affermato che Rogan, che si unirà esclusivamente a Spotify, avrebbe aumentato in maniera significativa la base di utenti e le entrate di Spotify.

Movimento dei prezzi Spotify

Mercoledì, le azioni di Spotify hanno chiuso in rialzo del 7,7%, a 199,83 dollari e sono aumentate ulteriormente nella sessione after-hour, fino a raggiungere i 200 dollari.