Gli analisti esprimono preoccupazioni sulle prospettive del titolo Inovio

Le preoccupazioni legate alla produzione e alla scalabilità del vaccino anti-Covid portano gli analisti a sconsigliare un investimento sulla società

Gli analisti esprimono preoccupazioni sulle prospettive del titolo Inovio
2' di lettura

Martedì, Inovio Pharmaceuticals Inc (NASDAQ:INO) ha riferito i dati sulla lettura clinica intermedia di Fase 1 per l’INO-4800, il suo candidato vaccino a DNA contro il COVID-19.

Cosa dicono gli analisti su Inovio L’analista di Piper Sandler Christopher Raymond ha mantenuto un rating Neutral e un prezzo obiettivo di 8 dollari per Inovio.

La tesi su Inovio Dalla lettura non sono emersi molti dettagli in questa fase degli studi, tranne che il 94% dei pazienti (34 su 36) ha dimostrato una risposta “immunologica globale” alla sesta settimana, con un profilo di sicurezza benigno, ha detto Raymond in una nota. Il dato è risultato coerente con i dati preclinici pubblicati a maggio.

Tuttavia, Raymond ha affermato che prima di trarre conclusioni affrettate vorrebbe analizzare i dati sulla produzione di anticorpi neutralizzanti e quelli sulla generazione della risposta da parte dei linfociti T in maniera separata e suddivisi per dose.

L’analista ha comunque espresso soddisfazione per i dati sulla sicurezza riportati da Inovio.

“Sebbene i dati iniziali sull’immunogenicità umana siano un primo passo necessario verso un vaccino praticabile contro il COVID-19, in questa fase è difficile (se non impossibile) determinare quale/i candidato/i allo sviluppo sarà/saranno il migliore/i migliori nei test clinici su larga scala”, ha chiarito Raymond nella nota.

Un’altra importante considerazione da fare riguarda la scalabilità del prodotto.

L’analista infatti è preoccupato per la disputa in atto fra Inovio e il suo storico partner di produzione VGXI.

Le speranze degli investitori secondo cui l’INO-4800 possa emergere come un candidato vaccino valido per affrontare l’attuale pandemia di COVID-19 potrebbero rivelarsi irrealistiche, per non parlare della mancanza di chiarezza sul fronte della scalabilità nella produzione, ha detto l’analista.

Movimento dei prezzi Le azioni di Inovio hanno registrato un tonfo del 14,9%, a 26,95 dollari.