In Italia la crisi dell’inglese continua: ancora ampio il gap con i partner europei

3' di lettura

L’indagine globale di EF su oltre due milioni di adulti rivela le tendenze della conoscenza dell’inglese nel mondo: il continente europeo sempre al vertice della classifica

MILANO, 17 novembre 2020 /PRNewswire/ — EF Education First , l’organizzazione leader nel settore dei viaggi studio e corsi di lingua all’estero, pubblica oggi l’EF EPI 2020, la decima edizione dell’Indice di Conoscenza dell’Inglese EF, nel quale analizza i dati di 2.2 milioni di adulti non anglofoni in 100 paesi e regioni. Anche quest’anno l’Olanda rimane al primo posto, seguita da Danimarca e Finlandia.

The EF English Proficiency Index is an annual ranking of countries and regions by English skills.

In questo 2020 così impegnativo, le circostanze hanno evidenziato l’importanza di una comunicazione chiara e di una cooperazione transnazionale e in questo contesto l’inglese riveste il ruolo di lingua franca globale attraverso cui sempre più persone comunicano. Partendo da questo fatto l’EF EPI offre preziosi spunti di riflessione sull’importanza di continuare negli investimenti previsti dal sistema educativo per l’insegnamento dell’inglese in Italia e nel resto del mondo, sia nella formazione e aggiornamento dei docenti, che favorendo sempre più gli scambi culturali e le esperienze di soggiorno studio all’estero” commenta Natalia Anguas, Amministratore Delegato di EF Education Italia.

L’EF EPI si basa sull’analisi dei dati relativi agli adulti che hanno sostenuto l’EF Standard English Test (EF SET), il primo test di inglese standardizzato gratuito al mondo. L’EF SET viene utilizzato a livello internazionale da migliaia di scuole, aziende e governi per test su larga scala.

Cosa c’è di nuovo nell’EF EPI 2020?

  • L’Europa guida sempre la classifica con ben 9 paesi nella top 10 
  • L’Italia sale al 30° posto, lasciando la Spagna, in coda alla UE, ma Milano e Roma restano in fondo alla classifica delle città europee.
  • L’effetto rete dell’inglese non è mai stato così forte a dimostrazione che più le persone usano l’inglese, maggiori sono le risorse e le opportunità a disposizione di individui, aziende e paesi.
  • Nel mondo, le persone di età compresa tra 26 e 30 anni hanno il più alto livello di conoscenza dell’inglese, mentre gli adulti sopra i 40 anni ottengono un punteggio migliore di quelli tra i 18 e i 20 anni, sottolineando il ruolo di università e aziende nello sviluppo della conoscenza della lingua inglese.
  • Nella classifica per settore lavorativo, Pubblica Amministrazione, Manifattura, Sanità e Istruzione registrano i punteggi più bassi. Questo dimostra che nel settore privato, la concorrenza sta spingendo le aziende a selezionare i lavoratori anche in base alla conoscenza dell’inglese e a investire in modo massiccio nello sviluppo delle competenze linguistiche del personale, lasciando il settore pubblico sotto qualificato rispetto a quello privato.
  • Infine, quest’anno, per calcolare i punteggi dell’EF EPI, si è adottata una scala su 800 punti rigorosamente allineata al Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER) ed inserita nel rapporto. Lo scopo di questa nuova scala è di eliminare la confusione tra EF EPI e EF SET e di interpretare erroneamente il punteggio EF EPI come percentuale.

Il rapporto EF EPI 2020 può essere scaricato dal sito https://www.ef-italia.it/epi/ .

Di seguito, la classifica EF EPI 2020.

EF Education First

EF Education First è l’organizzazione leader nella formazione internazionale, nei viaggi studio, corsi di lingue all’estero, programmi accademici, di scambio culturale, viaggi di istruzione. Fondata nel 1965, con la missione di aiutare le persone a “scoprire il mondo attraverso l’istruzione”, EF è partner ufficiale per la formazione linguistica dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020.

Classifica EF EPI 2020

Paese o Regione

1

Olanda

2

Danimarca

3

Finlandia

4

Svezia

5

Norvegia

6

Austria

7

Portogallo

8

Germania

9

Belgio

10

Singapore

11

Lussemburgo

12

Sud Africa

13

Croazia

14

Ungheria

15

Serbia

16

Polonia

17

Romania

18

Svizzera

19

Repubblica Ceca

20

Bulgaria

21

Grecia

22

Kenya

22

Slovacchia

24

Lituania

25

Argentina

25

Estonia

27

Filippine

28

Francia

29

Lettonia

30

Italia

30

Malesia

32

Sud Korea

33

Hong Kong, Cina

34

Nigeria

34

Spagna

36

Costa Rica

37

Cile

38

Cina

39

Paraguay

40

Bielorussia

41

Cuba

41

Russia

43

Albania

44

Ucraina

45

Macao, Cina

46

Bolivia

47

Georgia

48

Rep. Dominicana

49

Honduras

50

India

51

Armenia

51

Uruguay

53

Brasile

54

Tunisia

55

Giappone

56

El Salvador

56

Iran

56

Panama

59

Perù

60

Nepal

61

Pakistan

62

Etiopia

63

Bangladesh

63

Guatemala

65

Vietnam

66

Emirati Arabi Uniti

67

Venezuela

68

Sri Lanka

69

Turchia

70

Kuwait

71

Qatar

72

Giordania

73

Nicaragua

74

Bahrain

74

Indonesia

74

Marocco

77

Colombia

78

Mongolia

79

Afghanistan

80

Angola

81

Algeria

82

Messico

83

Egitto

84

Cambogia

85

Sudan

86

Azerbaijan

87

Siria

88

Uzbekistan

89

Camerun

89

Thailandia

91

Costa d’Avorio

92

Kazakhistan

93

Ecuador

93

Myanmar

95

Rwanda

96

Kyrgyzstan

97

Arabia Saudita

98

Oman

99

Iraq

100

Tajikistan

 

EF_Education_First_Logo