È ora di comprare azioni Pfizer, Coinbase o Texas Roadhouse?

Ecco le ultime valutazioni e aggiornamenti degli analisti su Pfizer, Coinbase e Texas Roadhouse

È ora di comprare azioni Pfizer, Coinbase o Texas Roadhouse?
1' di lettura

Una delle domande più frequenti che si pone un trader su un titolo è: “perché si muove?”

Ecco perché Benzinga ha creato la funzionalità Why Is It Moving (WIIM) su Benzinga Pro: WIIM, fornendo una descrizione lunga una frase, spiega i motivi per cui un certo titolo si sta muovendo in Borsa.

Gli analisti e le società di ricerca utilizzano spesso i rating quando emettono raccomandazioni sui titoli azionari per i trader.

Gli esperti calcolano il rating dei titoli ricercando i rendiconti finanziari pubblicati, comunicando con dirigenti e clienti e seguendo le tendenze di settore.

L’analista di Mizuho Vamil Divan ha mantenuto sul titolo Pfizer Inc. (NYSE:PFE) la raccomandazione Neutral e ha alzato il target price da 42 a 43 dollari.

Pfizer scambia piatto a 42,75 dollari.

L’analista di Mizuho Dan Dolev ha mantenuto sul titolo Coinbase Global Inc (NASDAQ:COIN) il rating Neutral e ha abbassato il prezzo obiettivo da 225 a 210 dollari.

Coinbase è in calo dell’1,5% a 232,25 dollari.

Jon Tower, analista di Wells Fargo, ha mantenuto sul titolo Texas Roadhouse Inc (NASDAQ:TXRH) la valutazione Equal-Weight e ha aumentato il prezzo target da 99 a 106 dollari.

Brian Vaccaro, analista di Raymond James, ha mantenuto su Texas Roadhouse la raccomandazione Strong Buy ma ha ridotto l’obiettivo di prezzo da 120 a 115 dollari.

Texas Roadhouse è in rosso del 5,7% a 93 dollari.

Foto gentilmente concessa da Coinbase