Coin ispirata a Dogecoin e Shiba Inu registra +1.000%

Secondo quanto dichiarato sul sito web di ShibX, si tratta del primo token di rebase che premia passivamente in Shiba Inu

Coin ispirata a Dogecoin e Shiba Inu registra +1.000%
1' di lettura

ShibX (CRYPTO:ShibX), una nuova criptovaluta che si ispira a Dogecoin (CRYPTO:DOGE) e a Shiba Inu (CRYPTO:SHIB), lunedì sera ha avuto un’impennata di oltre il 1.000% in 24 ore.

Cosa è successo

Al momento della pubblicazione, ShibX era in rialzo giornaliero del 1.049,73% a 0,00000004148 dollari; nelle ultime 24 ore l’altcoin è cresciuta del 1.017,57% rispetto alla principale criptovaluta al mondo, Bitcoin, e ha guadagnato il 1.035,85% su Ethereum.

Il nuovo token, lanciato il 10 ottobre, opera sulla Binance Smart Chain e nelle ultime 24 ore ha registrato un volume di scambio pari a 2,26 milioni di dollari.

ShibX dichiara sul suo sito web di essere il primo token di rebase che premia passivamente in Shiba Inu.

Perché è importante

Lunedì il progetto di ShibX ha retwittato un post secondo il quale il token è stato quotato su CoinMarketCap e su CoinGecko e attualmente conta più di 6.000 possessori.

Con soli due giorni di vita, la coin è risultata la seconda con il maggior rialzo giornaliero fra tutte le criptovalute, secondo i dati di CoinMarketCap.

Inoltre, i guadagni del token giungono dopo l’uscita di un report secondo cui Shiba Inu ha registrato un volume a 24 ore circa doppio rispetto a Dogecoin.

Leggi anche: Il balzo di Bitcoin eclissa i guadagni di Ethereum