PayPal non è interessata all’acquisizione di Pinterest

Paypal risponde alle voci di mercato secondo cui sarebbe stata interessata a comprare Pinterest a 70 dollari per azione

PayPal non è interessata all’acquisizione di Pinterest
1' di lettura
  • La società di pagamenti PayPal Holdings Inc (NASDAQ:PYPL) ha dichiarato che in questo momento non porterà avanti l’acquisizione della piattaforma di ricerca visiva e scrapbooking Pinterest (NYSE:PINS).
  • In precedenza erano emerse alcune voci di mercato secondo cui PayPal avrebbe recentemente discusso un possibile prezzo di acquisizione di circa 70 dollari per azione, valutando Pinterest in 45 miliardi.
  • L’accordo con Pinterest avrebbe fornito a PayPal (che l’anno scorso ha pagato 4 miliardi di dollari per acquisire l’app di coupon e confronto prezzi Honey Science) ancora più dati sui prodotti acquistati dai consumatori e la possibilità di pubblicizzare o di offrire sconti potenzialmente basati su tali dati, riporta Bloomberg.
  • Movimento dei prezzi: All’ultimo controllo, nella sessione pre-market di lunedì, le azioni PYPL facevano segnare +4,45% a 251,04 dollari, mentre le azioni PINS erano in rosso del 13,4% a 50,26 dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!