Ethereum, massimo storico ma Shiba Inu lo supera su Twitter

Nel frattempo, il prezzo di Bitcoin registra un balzo in vista di un importante evento e Dogecoin si muove nella stessa direzione

Ethereum, massimo storico ma Shiba Inu lo supera su Twitter
3' di lettura

Domenica sera Bitcoin (CRYPTO:BTC) e le principali monete digitali hanno mostrato un andamento vivace, poiché la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute è salita del 3,66% a 2.830 miliardi di dollari.

Cosa è successo

Nelle ultime 24 ore la principale criptovaluta al mondo ha avuto un aumento del 4,7% a 65.040,09 dollari; negli ultimi sette giorni BTC ha guadagnato il 5,49%.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Ethereum (CRYPTO:ETH) ha guadagnato il 3,05% a 4.696,61 dollari; negli ultimi sette giorni ETH ha guadagnato l’8,74%.

La criptovaluta meme Dogecoin (CRYPTO:DOGE) è cresciuta dell’1,97% a 0,27 dollari; negli ultimi sette giorni DOGE ha ceduto il 4,73%.

La coin rivale Shiba Inu ha avuto un calo giornaliero del 6,28% a 0,00005457 dollari; negli ultimi sette giorni la meme coin ha perso il 17,89%.

Secondo i dati di CoinMarketCap, al momento della pubblicazione le valute digitali in maggior rialzo giornaliero risultavano Kadena, Helium e Stacks. 

Kadena è balzata del 21,07% a 17,70 dollari, Helium ha guadagnato il 16,47% a 43,37 dollari e Stacks ha fatto segnare +16,10% a 2,31 dollari.

Perché è importante

Il balzo di Bitcoin giunge dopo l’uscita di un report secondo cui, nel corso della prossima settimana, la rete implementerà l’aggiornamento ‘Taproot’, che migliorerà le sue capacità in termini di contratti smart, privacy ed efficienza.

Colin Wu, un giornalista che si occupa di Bitcoin, ha riferito che Taproot potrebbe arrivare il 14 novembre, dato che rimangono solo 919 blocchi prima che l’aggiornamento abbia luogo.

Numbrs, società di archiviazione di criptovalute con sede in Svizzera, ha osservato che l’implementazione di Taproot potrebbe essere un evento ‘buy the rumor, sell the news’, in riferimento all’ultimo importante aggiornamento della rete nel 2017, SegtWit.

“Ci vorrà circa un anno prima che l’aggiornamento di Taproot venga adottato e affinché la community ne risenta; l’aggiornamento creerà un soft fork e gli utenti dovranno utilizzare un nuovo tipo di indirizzo Bitcoin per le transazioni”, ha dichiarato la società in una nota.

Domenica sera Ethereum ha raggiunto il massimo storico di 4.711 dollari; quest’anno la criptovaluta è in aumento grazie all’interesse per i token non fungibili, i contratti smart e la finanza decentralizzata.  

L’evento ha suscitato alcune reazioni da parte della comunità delle criptovalute su Twitter, con il fermento legato a Ethereum che continua a crescere mentre la coin si avvicina al livello dei 5.000 dollari e oltre.

È probabile che verrà approvato un fondo negoziato in Borsa su Ethereum prima che l’ETF su Bitcoin spot riceva il via libera delle autorità normative statunitensi, come riporta Bloomberg.

L’interesse per Shiba Inu, un token di Ethereum, sta crescendo ancora più rapidamente poiché ora la coin ha più follower su Twitter della stessa Ethereum.