Vontobel: serve sano ottimismo, i rendimenti migliori si generano da mercati in calo

Vontobel: serve sano ottimismo, i rendimenti migliori si generano da mercati in calo
1' di lettura

Matthew Benkendorf, CIO boutique Quality Growth di Vontobel, mette in guardia contro il panico, richiama alla disciplina e sottolinea che aziende veramente solide contribuiranno a generare rendimenti duraturi

Negli investimenti è essenziale un processo di ricerca disciplinato. Ma ciò che fa superare il traguardo è un sano e duraturo ottimismo. La convinzione che le aziende veramente grandi contribuiranno a generare rendimenti duraturi e composti. Il sano ottimismo è difficile da applicare anche per gli investitori più sofisticati. Nei mercati in ascesa ed euforici come negli ultimi anni, l’ottimismo è stato distorto e tristemente mal riposto. Le SPAC, le criptovalute e le società in iper-crescita senza utili sono state di gran moda.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

IN TEMPI DI PANICO SERVE OTTIMISMO

Quest’anno i mercati hanno oscillato verso il pessimismo. L’inflazione è ai massimi da 40 anni e la crescita sembra rallentare. La Banca Mondiale sostiene che l’economia globale potrebbe soffrire una stagflazione stile anni Settanta. La pandemia ancora in corso, la guerra, l’aumento dei prezzi degli alimentari, i persistenti problemi delle catene di approvvigionamento e consumatori che si stanno indebolendo, alimentano la sfiducia. Ma Matthew Benkendorf, CIO boutique Quality Growth di Vontobel, ritiene che in tempi di panico gli investitori hanno bisogno di una dose di sano ottimismo…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.