La critica di Orban: l’Europa “si è sparata sui piedi”

Il primo ministro ungherese Viktor Orban espire apertamente la critica alle sanzioni europee emesse nei confronti della Russia.

La critica di Orban: l’Europa “si è sparata sui piedi”
1' di lettura

Il primo ministro ungherese Viktor Orban lunedì ha criticato le sanzioni dell’Unione Europea imposte al paese di Vladimir Putin, avvertendo l’Ungheria di prepararsi per una “lunga guerra russo-ucraina”.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo  

Orban ha affermato che le sanzioni dell’UE contro la Russia “hanno fallito”, provocando un aumento dei prezzi del gas negli Stati membri del blocco.

“Possiamo tranquillamente affermare che a seguito delle sanzioni il popolo europeo è diventato più povero, mentre la Russia non si è inginocchiata”, ha affermato Orban. “Quest’arma si è ritorta contro, con le sanzioni l’Europa si è sparata su un piede”.

Orban ha sollecitato un cessate il fuoco per porre fine alla guerra e ha affermato che le sanzioni contro la Russia sono state un duro colpo per l’economia dell’UE. Ha poi riferito al parlamento ungherese che non era sorpreso del fatto che i governi in tutta Europa stessero cadendo a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia, mentre indicava le elezioni politiche in Italia.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

“Stiamo aspettando una risposta, l’intera Europa sta aspettando una risposta da Bruxelles su quanto tempo continueremo a farlo”, ha detto.

Ha aggiunto che il suo governo avvierà una “consultazione nazionale” chiedendo sanzioni ai residenti ungheresi.

Nel frattempo, il capo di stato maggiore della difesa del Regno Unito ha tenuto colloqui con l’addetto alla difesa russo a Londra. Ilministero della Difesaha affermato chel’ammiraglio Sir Tony Radakineil colonnello Maxim Eloviksi sono incontrati nell’ambito degli sforzi in corso per “rafforzare i canali di comunicazione da militari a militari” tra Gran Bretagna e Russia.

Leggi anche: La minaccia di Putin potrebbe essere reale, avverte Zelensky «non pensare che stia bluffando»

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni