Value o growth? Citi sceglie 6 titoli validi in entrambi i casi

Value o growth? Citi sceglie 6 titoli validi in entrambi i casi
1' di lettura

Alcuni titoli dell’MSCI World soddisfano criteri di qualità, crescita e necessità di difesa: ecco le scelte di Citi

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Il recente aumento dei tassi di interesse ha penalizzato principalmente i titoli growth. Costi di finanziamento più alti significano, per aziende che non possono ancora contare su ricavi e utili solidi, difficoltà nella crescita. Per questo motivo, anche di fronte a storie aziendali potenzialmente dirompenti, gli investitori hanno “punito” i titoli growth nel 2022, e in particolare quelli tecnologici.

RISCHIO CONCENTRAZIONE

La scelta più comune, in queste fasi, è quella di orientarsi su un portafoglio interamente difensivo. Ma in una nota di pochi giorni fa gli esperti di Citi indicano una strada alternativa: puntare sui titoli che sono classificati contemporaneamente value e growth e hanno caratteristiche difensive. Non è semplice trovare titoli azionari che soddisfino allo stesso tempo questi tre requisiti. Infatti gli stessi analisti di Citi mettono in guardia dal rischio concentrazione del portafoglio…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.