Home Cerca

facebook - Risultati della ricerca

Se non sei stato felice di questa ricerca, riprova con un'altra ricerca con differenti parole chiave
Perché l’uomo più ricco d’Australia fa causa a Facebook?

Perché l’uomo più ricco d’Australia fa causa a Facebook?

Il presidente di Fortescue Metals Andrew Forrest ha presentato un esposto contro Meta Platforms. L’accusa: il social network viene utilizzato per fare crypto truffe
Facebook dice addio alla criptovaluta

Facebook dice addio alla criptovaluta

Dopo due anni piuttosto tormentati Zuckerberg deve rinunciare alla sua moneta digitale. Le tecnologie proprietarie cedute per 200 milioni di dollari Il mondo delle criptovalute...
Twitter è sottovalutato e sconta la delusione per Facebook

Twitter è sottovalutato e sconta la delusione per Facebook

L’analista finanziario Howard Lindzon (co-fondatore di StockTwits) si dice “stupito” di quanto siano diventate sottovalutate le azioni di Twitter
Utenti e profitti in calo per Facebook, il titolo Meta crolla del 20% a Wall Street

Utenti e profitti in calo per Facebook, il titolo Meta crolla del 20% a...

I conti deludenti di Meta provocano fortissimi ribassi negli scambi after-hours, pesano le nuove restrizioni sulla privacy imposte da Apple e la pressione di...
Google, il report Q4 è indicativo degli utili Facebook?

Google, il report Q4 è indicativo degli utili Facebook?

È quanto emerso da una discussione tra Gene Munster ed Andrew Murphy di Loup Funds in merito ai risultati del quarto trimestre di Alphabet
Tra Google e Facebook è sfida sugli investimenti in India

Tra Google e Facebook è sfida sugli investimenti in India

Con l’impegno di investimento in Bharti Airtel, Google si ritrova a sostenere la società rivale di Reliance Jio Platforms, finanziata invece da Meta
Non basta chiamarsi Meta per intestarsi il Metaverso, Microsoft può battere Facebook

Non basta chiamarsi Meta per intestarsi il Metaverso, Microsoft può battere Facebook

Microsoft si prepara a diventare il Master del Metaverso: la sfida a Meta è lanciata. Perché non sempre vince chi arriva prima: Zuckerberg è...
Meta si prepara agli NFT su Facebook e Instagram?

Meta si prepara agli NFT su Facebook e Instagram?

Secondo un report del Financial Times, Meta sta testando una funzionalità che permetterebbe agli utenti di Facebook e Instagram di coniare e vendere NFT  
In arrivo lo smartwatch Facebook a doppio display

In arrivo lo smartwatch Facebook a doppio display

Meta (ex Facebook) ha ottenuto l’approvazione del brevetto per il suo dispositivo indossabile caratterizzato da un doppio schermo, uno dei quali estraibile Il cambio di...
Apple contro Facebook nella corsa al metaverso

Apple contro Facebook nella corsa al metaverso

Secondo Gene Munster di Loup Funds, Apple e Facebook rappresenteranno le scelte più sicure per investire nel metaverso; ognuna delle aziende offrirà i propri prodotti

Ultimi Articoli

Borsa: investitori cauti prima del report sull’occupazione USA

Borsa: investitori cauti prima del report sull’occupazione USA

L'indice CNN Money Fear and Greed ha mostrato un leggero indebolimento del sentiment del mercato giovedì dopo che il Dow Jones ha lasciato sul terreno parte dei forti guadagni registrati mercoledì. Mercoledì il Dow ha guadagnato più di 700 punti dopo che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha suggerito che la banca centrale potrebbe iniziare ad rallentare sui tassi di interesse già a partire dal mese prossimo.
5 titoli da monitorare oggi, 2 dicembre 2022

5 titoli da monitorare oggi, 2 dicembre 2022

Ecco alcuni dei titoli che oggi potrebbero attirare l’attenzione degli investitori
Il token di governance di Shiba Inu BONE aumenta del 22%

Il token di governance di Shiba Inu BONE aumenta del 22%

Shiba Inu's(CRYPTO: SHIB) token di governance BONE (CRYPTO): BONE) sta registrando un rally dopo che diversi exchange di criptovalute hanno reso disponibile l'altcoin sulle loro piattaforme.
Tesla, Amazon, Ulta Beauty, Zscaler, ChargePoint: 5 titoli nel mirino

Tesla, Amazon, Ulta Beauty, Zscaler, ChargePoint: 5 titoli nel mirino

Giovedì i principali indici di Wall Street hanno chiuso in modo contrastante, poiché investitori e trader hanno spostato la loro attenzione sui dati sull'occupazione di venerdì, che saranno un fattore chiave nelle future decisioni sui tassi della Federal Reserve.