Aggiornamento di mercato di metà mattina, 12 agosto 2020

Brinker International riferisce risultati contrastanti dal report del quarto trimestre

Sedute USA

Mercoledì, dopo l’apertura del mercato, il Dow Jones sale dello 0,82% a 27.916,32 dollari, mentre il NASDAQ fa segnare +1,64% a 10.959,59 dollari. Anche l’S&P 500 è in rialzo, con un aumento dell’1,16% a 3.372,49 dollari.

Gli Stati Uniti hanno riportato il maggior numero di casi e di decessi per Coronavirus al mondo, registrando un totale di 5.141.870 contagiati e circa 164.530 morti. Il Brasile ha confermato un totale di oltre 3.057.470 casi di COVID-19 con 101.750 decessi, mentre l’India ha riportato un totale di almeno 2.329.630 contagi confermati e 46.090 morti. In totale, ci sono stati almeno 20.307.860 casi di coronavirus in tutto il mondo, con oltre 742.030 morti, secondo i dati elaborati dalla Johns Hopkins University.

Settori in rialzo e in ribasso

Mercoledì mattina i titoli dei servizi di comunicazione guadagnano l’1,7%. I principali rialzi del settore riguardano Liberty TripAdvisor Holdings, Inc. (NASDAQ:LTRPB), con un’impennata del 27%, e Partner Communications Company Ltd. (NASDAQ:PTNR), balzata del 10%.

Nel frattempo i titoli del settore energetico segnano -0,1%.

Notizie principali

Brinker International, Inc. (NYSE:EAT) ha registrato una perdita inferiore al previsto per il quarto trimestre, con le vendite che hanno mancato le aspettative degli analisti.

Brinker ha registrato una perdita trimestrale di 0,88 dollari per azione, inferiore alle stime degli analisti che prevedevano una perdita 1,37 dollari per azione. La società ha registrato un fatturato trimestrale di 563,20 milioni di dollari, mancando le aspettative degli analisti attestatesi a 573,63 milioni.

Brinker ha dichiarato che per il primo trimestre prevede una perdita rettificata compresa fra 0,25 e 0,40 dollari per azione.

Titoli in salita

Le azioni di Biofrontera AG (NASDAQ:BFRA) sono balzate del 46%, a 29,70 dollari dopo un’impennata del 53% registrata martedì. Lunedì Biofrontera ha reso noto il prezzo di sottoscrizione dell’obbligazione subordinata convertibile con cedola 1% e scadenza 2020/2021.

Le azioni di EyeGate Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ:EYEG) sono in forte rialzo del 39%, a 5,73 dollari dopo che la società ha annunciato di aver ricevuto un feedback positivo in seguito al suo incontro con l’FDA prima della richiesta di farmaco sperimentale, in seguito al quale è stato fornito un percorso per lo sviluppo di MoxiGel, prodotto combinato per il trattamento della congiuntivite batterica.

Anche le azioni Cellular Biomedicine Group, Inc. (NASDAQ:CBMG) sono aumentate, balzando del 35%, a 19,27 dollari dopo che la società ha dichiarato di aver firmato un accordo di fusione definitivo che porterà all’acquisizione da parte di un consorzio composto dalla direzione della società, guidato dall’amministratore delegato Bizuo Liu (che detiene collettivamente circa il 51,5% delle azioni circolanti) e da investitori di private equity; il prezzo dell’acquisizione è di 19,75 dollari in contanti per ogni quota di azioni ordinarie circolanti.

Titoli in discesa

Le azioni OneSpan Inc. (NASDAQ:OSPN) sono crollate del 31%, a 21,41 dollari dopo che la compagnia ha riportato risultati del secondo trimestre più deboli del previsto. Needham ha abbassato il prezzo obiettivo del titolo da 31 a 29 dollari.

Le azioni di Jumia Technologies AG (NYSE:JMIA) sono crollate del 28%, a 11,86 dollari dopo che il gruppo ha riportato i risultati degli utili del secondo trimestre e ha raggiunto un accordo per la risoluzione delle cause di class action presentate alla Corte Distrettuale degli Stati Uniti e alla Corte Suprema della Contea di New York.

Sorrento Therapeutics, Inc. (NASDAQ:SRNE) ha perso il 24%, a 10,77 dollari dopo essere crollata del 25% martedì.

Materie prime

Per quanto riguarda le notizie sulle materie prime, il petrolio è in rialzo dell’1,8%, a 42,35 dollari, mentre l’oro è in ribasso dello 0,2%, a 1.941,90 dollari.

Martedì l’argento è sceso dello 0,7%, a 25,88 dollari, mentre il rame ha fatto segnare -0,3%, a 2,8675 dollari.

Zona euro

Le azioni europee sono per lo più in rialzo nella giornata di oggi. Lo STOXX 600 dell’Eurozona è salito dello 0,3%, l’indice spagnolo Ibex è aumentato dello 0,4%, mentre l’indice FTSE MIB italiano è in rialzo dello 0,8%. Nel frattempo, il tedesco DAX 30 è sceso dello 0,1%, il francese CAC 40 è aumentato dello 0,4% e le azioni britanniche segnano +1%.

Economia

A luglio i prezzi core al consumo negli USA sono aumentati dello 0,6%, contro le aspettative degli analisti di un aumento dello 0,2%.

Il rapporto settimanale dell’Energy Information Administration sulle scorte di petrolio negli Stati Uniti verrà pubblicato alle 10:30 ET.

Il presidente della Federal Reserve di Dallas, Robert Kaplan, parlerà alle 11:00 ET.

Il Tesoro USA metterà all’asta i titoli di Stato a 10 anni alle 13:00 ET.

Il rapporto sul bilancio del Tesoro USA per giugno verrà emesso alle 14:00 ET.

La presidente della Federal Reserve di San Francisco, Mary Daly, interverrà alle 3:00 ET.

Il presidente della Federal Reserve Bank di Dallas, Robert Kaplan, parlerà alle 6:00 ET.

Nessun Articolo da visualizzare