AMC raccoglie $230,5 milioni tramite collocamento privato

AMC ha emesso 8,5 milioni di azioni nei confronti dell'hedge fund Mudrick Capital; ecco cosa devono sapere gli investitori

AMC raccoglie $230,5 milioni tramite collocamento privato
2' di lettura

Nell’ultima settimana le azioni di AMC Entertainment Holdings, Inc. (NYSE:AMC) sono più che raddoppiate; la catena di cinema, sfruttando l’apprezzamento del titolo, ha annunciato un collocamento privato delle sue azioni ordinarie.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo: AMC ha emesso 8,5 milioni di azioni ordinarie, per un valore di 230,5 milioni di dollari, verso l’hedge fund Mudrick Capital Management, come rivelato martedì dalla società tramite deposito 8-K.

Il valore per azione dell’offerta è di 27,12 dollari; si tratta di un premio rispetto ai 26,12 dollari a cui le azioni AMC hanno chiuso venerdì. Nella settimana terminata il 28 maggio le azioni hanno registrato un aumento di oltre il 116%.

AMC ha dichiarato che intende utilizzare i proventi netti per perseguire acquisizioni di beni e locazioni di sale in grado di creare valore, oltre a migliorare l’attrattiva dei suoi cinema per i consumatori.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

La società, inoltre, prevede di impiegare i proventi per valutare alcune opzioni di riduzione della leva finanziaria.

Il contratto di acquisto prevede che le azioni siano “liberamente negoziabili”.

Contemporaneamente AMC ha depositato un supplemento a un prospetto depositato il 27 aprile riguardante la vendita occasionale da parte dell’azionista venditore, identificato come Mudrick, di una cifra massima di 8,5 milioni delle sue azioni ordinarie di Classe A.

Perché è importante: dopo un cupo 2020 a causa della pandemia di COVID-19, AMC sta lentamente e costantemente raccogliendo i pezzi; l’azienda, infatti, è considerata uno dei principali beneficiari della riapertura delle attività economiche.

AMC potrebbe trarre vantaggio dal previsto rimbalzo degli incassi al botteghino negli Stati Uniti, dai nuovi accordi di studio e dal suo bilancio in miglioramento, ha affermato in una nota recente Eric Wold, analista di B. Riley Securities.

L’iniezione di capitale aggiuntivo dovrebbe tornare utile per perseguire una crescita vigorosa nel momento in cui i botteghini torneranno ai livelli pre-Covid.

“Dato che AMC sta raccogliendo centinaia di milioni di dollari, questo è un risultato estremamente positivo per i nostri azionisti, ottenuto attraverso l’emissione di soli 8,5 milioni di azioni, pari a meno dell’1,7% del nostro capitale azionario emesso e soltanto a una piccola parte del nostro volume di scambi giornaliero tipico”, ha affermato in una nota Adam Aron, CEO e presidente di AMC.

Movimento dei prezzi: nella sessione pre-market di martedì le azioni AMC erano in rialzo del 17,53% a 30,70 dollari.