Nokia riaccende l’interesse dei piccoli investitori

Le azioni Nokia approfittano del blitz al rialzo dei titoli ‘stonks’; ecco cosa bisogna sapere sulle prospettive dell’azienda finlandese

Nokia riaccende l’interesse dei piccoli investitori
2' di lettura

Le azioni di Nokia Oyj (NYSE:NOK) hanno chiuso la sessione regolare di mercoledì in rialzo di oltre il 5%, in un trend che ha visto i titoli preferiti dagli investitori retail salire in parallelo.

Cosa è successo

Al momento della pubblicazione, Nokia era al sesto posto fra i dieci titoli di tendenza elencati da Stocktwits, un’indicazione che l’azienda che si occupa di 5G e reti sta riguadagnando popolarità online tra gli investitori al dettaglio.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Fra le notizie positive legate alla compagnia, vi sono le misure adottate per accelerare l’introduzione dei servizi 5G in tutta l’Australia e un accordo per la concessione in licenza della tecnologia di telecomunicazioni di Nokia alla casa automobilistica Daimler AG (OTC:DDAIF).

Un’altra boccata di ossigeno per l’azienda finlandese potrebbe derivare dall’esclusione, da parte della Cina, di Telefonaktiebolaget LM Ericsson (NASDAQ:ERIC) dalle prossime gare d’appalto per il 5G nel Paese asiatico, secondo Edward Snyder, analista di Charter Equity Research – come osserva Smarter Analyst.

Rispondendo pan per focaccia, la Cina potrebbe decidere di escludere il rivale svedese di Nokia dopo la decisione dell’Autorità svedese per le poste e le telecomunicazioni di escludere i distributori cinesi dalle aste 5G nel Paese scandinavo, secondo Smarter Analyst.

Perché è importante

Dall’inizio dell’anno le azioni Nokia hanno guadagnato il 39,4% e sono considerate ‘stonks’, cioè le azioni preferite dagli investitori al dettaglio.

Fra i titoli che mercoledì hanno registrato rialzi, vi sono AMC Entertainment Holdings Inc (NYSE:AMC), spiccato del 95,22% a 62,55 dollari nella sessione regolare, e Blackberry Ltd (NYSE:BB), che alla chiusura della sessione regolare ha fatto segnare +31,92% a 15,25 dollari.

GameStop Corp (NYSE:GME), titolo prediletto dal forum degli investitori al dettaglio WallStreetBets, ha concluso la sessione regolare in rialzo del 13,34% a 282,24 dollari.

Un report di Trefis Team pubblicato da Forbes sottolinea che il segmento networking di Nokia ha margini più bassi rispetto all’attività di licensing, ma rappresenta la fonte primaria delle vendite; se il business è solido, potrebbe aiutare a far salire le azioni della società, che non hanno preso parte al rally delle big tech.

Trefis prevede che i ricavi del comparto networking saliranno da 20,5 miliardi di euro (25,03 miliardi di dollari) nel 2020 a 21,1 miliardi di euro (25,76 miliardi di dollari) nel 2021 e a 21,5 miliardi di euro (26,25 miliardi di dollari) nel 2022.

Zacks Equity Research ha osservato che Nokia ha 165 accordi commerciali per il 5G con fornitori di servizi e che il suo portafoglio 5G sta guadagnando terreno fra i clienti aziendali, i quali rappresentano il 12% degli accordi in ambito 5G, come riporta Yahoo Finance.

Secondo Zacks, Nokia è sulla buona strada per raggiungere una crescita sostenibile e redditizia e una leadership tecnologica.

Leggi il prossimo: AMC supera valutazione GameStop dopo rally di mercoledì