Facebook, smartwatch e il dominio della realtà aumentata

Secondo Nicholas Grous, il colosso social - in guerra con Apple - potrebbe guadagnare terreno in questo settore con il lancio del suo nuovo smartwatch

Facebook punta al dominio nella realtà aumentata
2' di lettura

La previsione del lancio dello smartwatch di Facebook Inc (NASDAQ:FB) nel 2022 potrebbe rappresentare la via d’accesso affinché l’azienda guadagni terreno sulla prossima piattaforma di mobile computing: la realtà aumentata (AR) – secondo la società di asset management Ark Invest.

Cosa è successo

Secondo la società di investimento con sede a New York, guidata da Cathie Wood, il colosso dei social media sembra credere che un dispositivo da polso sarà l’interfaccia per la realtà aumentata.

La compagnia di social media punta sul promettente settore AR nel tentativo di prendere il controllo della “prossima piattaforma di mobile computing” e di ridurre la propria dipendenza da Apple Inc (NASDAQ:AAPL).

A marzo Facebook aveva rivelato di star lavorando alla robotica soft per costruire dispositivi comodi, da indossare tutto il giorno, che costituiranno un’interfaccia per la realtà aumentata; il dispositivo sarà basato sul polso perché si trova proprio accanto agli strumenti primari che si usano per interagire con il mondo, le mani – aveva affermato all’epoca Facebook in un post sul suo blog.

“Con un dispositivo al polso, i sensori elettromiografici prima intercetteranno i segnali dei nervi motori che viaggiano dal cervello alla mano e poi tradurranno e trasmetteranno quei dati agli occhiali AR, dando agli utenti la possibilità di controllare la loro nuova realtà aumentata con semplici gesti delle mani”, ha scritto l’analista di Ark Nicholas Grous in una nota sull’iniziativa di Facebook in materia di smartwatch.

Leggi anche: Apple svelerà occhiali per realtà mista al WWDC 2021?

Grous ha affermato che il futuro del mobile computing potrebbe essere costituito da un paio di occhiali e un orologio, non da un telefono cellulare, ma ha osservato che è improbabile che le prime versioni dello smartwatch di Facebook includeranno questa tecnologia.

Ark Invest detiene 285.700 azioni di Facebook, per un valore di 94,64 milioni di dollari; la nota società di investimento ha recentemente venduto la sua intera partecipazione in Apple.

Perché è importante

Gli esperti prevedono che nei prossimi anni il mercato dei dispositivi indossabili per realtà aumentata crescerà rapidamente ed è noto che sia Apple che Facebook stanno lavorando a questa tecnologia; si stima che Apple lancerà un visore per realtà mista a metà del 2022, seguito dal lancio degli occhiali per realtà aumentata entro il 2025, secondo il noto analista Ming-Chi Kuo.

L’incursione di Facebook nel settore degli smartwatch previsto per il prossimo anno giunge in un momento in cui i due titani tech sono in contrasto in merito alle questioni di privacy: Apple, infatti, ha limitato i tipi di dati che possono raccogliere app come Facebook.

Movimento dei prezzi

Nella sessione pre-market di martedì le azioni Facebook risultavano invariate a 336,77 dollari mentre le azioni Apple erano in calo dello 0,4% a 129,92 dollari.