Microsoft, i punti salienti sugli utili del 4° trimestre

Gli utili battono le stime degli analisti, il fatturato del cloud commerciale è in aumento del 36%

Microsoft, i punti salienti sugli utili del 4° trimestre
2' di lettura

Martedì, dopo la chiusura del mercato, il colosso tecnologico Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) ha pubblicato gli utili; ecco le informazioni chiave emerse dal report trimestrale.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Il fatturato del quarto trimestre è stato di 46,2 miliardi di dollari, in crescita del 21% su base annua e migliore rispetto alla stima di consenso di Wall Street che si attestava a 44,1 miliardi; anche l’utile per azione, a quota 2,17 dollari, ha battuto la stima di consenso di 1,90 dollari.

L’utile netto, pari a 16,5 miliardi di dollari, è in rialzo del 47% su base annua.

Il fatturato del segmento Productivity and Business Processes è di 14,7 miliardi di dollari, in aumento del 25% su base annua; il settore è stato sostenuto dalla crescita del 33% di Dynamics e dal +46% di LinkedIn, compresi i ricavi del marketing in rialzo del 97% su base annua.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il fatturato del segmento Intelligent Cloud, pari a 17,4 miliardi di dollari, è aumentato del 30% su base annua.

Il segmento More Personal Computing ha registrato un fatturato del quarto trimestre di 14,1 miliardi di dollari, in crescita del 9%; nel periodo considerato, i ricavi del gaming da Xbox hanno avuto una flessione del 4%.

Il fatturato totale di Microsoft per l’intero anno fiscale è stato di 168,1 miliardi di dollari, in crescita del 18% su base annua.

Perché è importante

Il cloud ha continuato a essere la parte più importante del report sugli utili di Microsoft, con il segmento che ha registrato una forte crescita in diverse linee di business.

“I nostri ricavi nel cloud commerciale sono cresciuti del 36% su base annua a 19,5 miliardi di dollari”, ha dichiarato Amy Hood, direttrice finanziaria della società.

Durante il trimestre il fatturato di Microsoft Azure è salito del 51%, dopo che nel terzo trimestre l’azienda aveva registrato una crescita del 50% su base annua.

“I nostri risultati dimostrano che quando operiamo bene e soddisfiamo le esigenze dei clienti in modi differenziati all’interno di mercati grandi e in crescita, generiamo crescita, come abbiamo visto con il nostro cloud commerciale”, ha affermato l’amministratore delegato Satya Nadella.

Nadella ha evidenziato come i comparti gaming, sicurezza e LinkedIn abbiano tutti superato i 10 miliardi di dollari di ricavi annuali negli ultimi tre anni.

Movimento dei prezzi

Nella sessione after-hours di martedì le azioni di Microsoft hanno ceduto il 2% a 239,75 dollari.