NN IP: i regolamenti Ue sulla finanza sostenibile aprono nuove opportunità di investimento

NN IP: i regolamenti Ue sulla finanza sostenibile aprono nuove opportunità di investimento
1' di lettura

L’Europa è il mercato più importante per gli investimenti ESG e l’SFDR, oltre ad aumentare la trasparenza, porterà un cambiamento di grande portata

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Quali sono le prospettive per gli investimenti sostenibili alla luce del nuovo regolamento europeo? NN Investment Partners ha voluto fare il punto sul futuro di questi investimenti e sulle novità introdotte dall’SFDR e dagli altri regolamenti in vigore.

MERCATO IN ESPANSIONE

Un mercato, quello degli investimenti sostenibili, in forte espansione che potrebbe raggiungere i 53 trilioni di dollari entro il 2025 (Fonte Bloomberg) e vede l’Europa fare da traino per il resto del mondo. Con il regolamento SFDR l’Unione europea ha voluto aumentare la trasparenza e prevenire il greenwashing, ma ciò rappresenta una sfida impegnativa per gli asset manager a livello di gestione e costi aggiuntivi. “Se è vero che le regole dell’UE sono complesse e impegnative, ciò non dovrebbe rappresentare un freno all’innovazione nello spazio degli investimenti sostenibili – ha commentato Adrie Heinsbroek, Chief Sustainability Officer di NN Investment Partners (NN IP) – Dopo aver stabilito degli standard comuni per l’industria, ora tocca ai gestori patrimoniali impegnati sulla frontiera dell’innovazione fornire una nuova visione d’investimento e prodotti che ci conducano sulla strada di un futuro sostenibile”…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.