HOPIUM propone la nomina del Ministro francese dei trasporti, PoiJean-Baptiste Djebbari, quale membro del Consiglio di amministrazione

2' di lettura

PARIGI, 16 maggio 2022 /PRNewswire/– HOPIUM, il primo produttore francese di veicoli a idrogeno di fascia alta, annuncia oggi il rafforzamento della propria governance, con la proposta di nominare Jean-Baptiste Djebbari membro del Consiglio di amministrazione. La nomina sarà sottoposta all’approvazione della prossima Assemblea generale di HOPIUM, il 20 giugno 2022.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Olivier Lombard, fondatore e CEO di HOPIUM, ha dichiarato: “Sono onorato e orgoglioso di dare il benvenuto a Jean-Baptiste Djebbari in questa straordinaria avventura industriale francese e di poter contare sulla sua vitalità e sulla sua comprovata esperienza nei settori dell’energia e dei trasporti. Il suo arrivo nel Consiglio di amministrazione di Hopium è un passo importante per il nostro sviluppo. Sono entusiasta di avviare questa collaborazione e di affrontare insieme le sfide del futuro”.

Ministro francese dei trasporti dal 2019 al 2022, Jean-Baptiste Djebbari è una figura nota con una comprovata esperienza nel settore della mobilità, sia come pilota di aeromobili per aziende private che all’interno della direzione generale dell’aviazione civile (DGAC). In qualità di membro eletto dell’Assemblea nazionale francese a partire dal 2017, si è specializzato immediatamente nel settore dei trasporti, occupando una posizione rilevante all’interno del comitato per la pianificazione territoriale e regionale dello sviluppo sostenibile, prima di entrare a far parte del governo. Jean-Baptiste Djebbari si è laureato all’Ecole Nationale de L’Aviation Civile (ENAC) e all’Ecole Polytechnique.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Informazioni su HOPIUM

Olivier Lombard, il più giovane vincitore della 24 ore di Le Mans, alla luce dell’esperienza acquisita sui circuiti di gara, ha fondato Hopium, casa produttrice di veicoli alimentati a idrogeno di alta gamma. Con un’esperienza all’insegna della cultura automobilistica, Olivier Lombard ha guidato per 7 anni auto da corsa a idrogeno, classificandosi come il racer più esperto al mondo in questo campo. Le gare sono state per Olivier Lombard e il suo team un laboratorio a cielo aperto, che ha consentito loro di riflettere su nuove soluzioni di mobilità per le odierne sfide ambientali. Considerando che il settore dei trasporti da solo è responsabile del 20% delle emissioni di gas a effetto serra, l’azienda si sta posizionando come attore nel contesto del cambiamento climatico. Hopium riunisce un team di esperti e partner leader in prima linea nell’innovazione nei settori delle celle a combustibile alimentate a idrogeno, della tecnologia e dell’ingegneria automobilistica.

www.hopium.com

Seguiteci su: Instagram | LinkedIn | YouTube | Twitter

ISIN: FR0014000U63
Mnemonico: ALHPI

Contatto:
contact@hopium.com