Nuove tasse europee su carburanti e auto, ecco cosa cambia

1' di lettura

Benzina e diesel potrebbero aumentare con l’attuazione delle nuova direttiva europea Ets, che ha lo scopo di ridurre le quantità di CO2 nell’ambiente. La Francia, intanto, ha già tassato le auto troppo inquinanti

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Sempre più tasse. Se sul fronte auto, i modelli più inquinanti finiscono al centro di nuove tasse, sembra che prossimamente anche i carburanti saranno interessati di decisi rincari. In questo caso c’entra l’Unione europea: il rischio è che per fare il pieno di diesel o benzina bisognerà sborsare fino a 50 centesimi in più al litro.

IL MALUS ECOLOGIQUE

La Francia ha già adottato provvedimenti importanti per contrastare l’utilizzo delle auto più inquinanti, introducendo per prima il “malus écologique”. Questa è una tassa sull’immatricolazione di veicoli a benzina e diesel, ritenuti inquinanti, che può raggiungere un importo massimo di 60mila euro...

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.