Nonostante il recente calo, il Bitcoin è destinato ai $200.000

Gli analisti di AllianceBernstein prevedono un futuro luminoso per il Bitcoin, con una stima di $200.000 entro il 2025.

Nonostante il recente calo, il Bitcoin è destinato ai $200.000
2' di lettura

Secondo una recente previsione, gli analisti di AllianceBernstein hanno previsto che il Bitcoin potrebbe raggiungere i 200.000 dollari entro il 2025. Questa previsione è dettata dalla domanda senza precedenti di Bitcoin in seguito al lancio degli ETF sul Bitcoin. Anche molti esperti di bitcoin, come Anthony Pompliano, fondatore e partner di Pomp Investments, hanno espresso in precedenza la convinzione che il bitcoin possa raggiungere i 100.000 dollari entro il prossimo anno.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Come riportato da The Street martedì, gli analisti di AllianceBernstein hanno rivisto la loro precedente previsione secondo cui il Bitcoin avrebbe raggiunto i 150.000 dollari entro la fine del 2025. La nuova previsione si basa sulla traiettoria storica quadriennale del Bitcoin e sulla recente impennata della domanda in seguito al lancio degli exchange-traded fund (ETF) sul Bitcoin.

Gli analisti hanno anche previsto che la criptovaluta più importante del mondo potrebbe arrivare a 500.000 dollari entro il 2029 e addirittura a un milione entro il 2033. La fiducia dell’azienda è in parte dovuta all’interesse sostenuto per gli ETF sul Bitcoin, che hanno attirato 17 miliardi di dollari dal loro lancio a gennaio.

AllianceBernstein ritiene che gli afflussi in corso verso gli ETF sul Bitcoin siano la base per una fase di breakout che porterà a un aumento significativo del prezzo del Bitcoin. Tuttavia, l’istituto mette in guardia sul fatto che questa fase potrebbe essere seguita da una fase di “hype”, in cui gli investitori potrebbero fissare obiettivi di prezzo non realistici.

Sebbene il Bitcoin abbia raggiunto un massimo di 73.000 dollari lo scorso marzo, resta da vedere se queste previsioni azzardate si concretizzeranno.

La revisione delle previsioni di AllianceBernstein è significativa in quanto riflette la crescente fiducia nel potenziale del Bitcoin, guidata dal successo del lancio e dal continuo interesse per gli ETF sul Bitcoin. La previsione dell’azienda sottolinea anche l’impatto della performance storica del Bitcoin e delle attuali tendenze di mercato sulle previsioni future dei prezzi.

Tuttavia, la nota di cautela sulla potenziale fase di “hype” serve a ricordare la volatilità e i rischi associati agli investimenti nelle criptovalute. Per questo motivo, sebbene le previsioni siano ottimistiche, gli investitori dovrebbero affrontarle con cautela e prendere decisioni informate.


Per ulteriori aggiornamenti su questo argomento, aggiungi Benzinga Italia ai tuoi preferiti oppure seguici sui nostri canali social: X e Facebook.


Ricevi informazioni esclusive sui movimenti di mercato 30 minuti prima degli altri trader

La prova gratuita di 14 giorni di Benzinga Pro, disponibile solo in inglese, ti permette di accedere ad informazioni esclusive per poter ricevere segnali di trading utilizzabili prima di milioni di altri trader. CLICCA QUI per iniziare la prova gratuita.