Gli 81 maggiori movimenti di ieri 6 luglio 2020

Di seguito i maggiori movimenti, sia al rialzo che al ribasso, osservati nel mercato azionario statunitense alla chiusura di ieri

Sedute USA
9' di lettura

Titoli in rialzo

  • Lunedì Electrameccanica Vehicles Corp. (NASDAQ:SOLO) è balzata del 64,5%, in chiusura a 5,15 dollari dopo aver già guadagnato oltre il 34% giovedì.
  • Lunedì le azioni di Ayro, Inc. (NASDAQ:AYRO) hanno avuto un’impennata del 63,6%, chiudendo a 5,35 dollari dopo che la compagnia ha completato l’espansione della fabbrica che le consentirà di gestire fino a 600 veicoli elettrici al mese, rispetto ai soli 200 al mese prima dell’espansione.
  • Le azioni Blink Charging Co. (NASDAQ:BLNK) hanno guadagnato il 59,1%, in chiusura a 8,40 dollari dopo un rialzo del 9% giovedì.
  • Le azioni di LM Funding America, Inc. (NASDAQ:LMFA) hanno registrato un +56,7%, in chiusura a 1,99 dollari, dopo essere diminuite del 5% giovedì.
  • Net Element, Inc. (NASDAQ:NETE) ha guadagnato il 45,7%, in chiusura a 12,94 dollari. Le azioni di diverse compagnie tech si muovono al rialzo in sintonia con il mercato generale, mentre le riaperture economiche negli Stati Uniti vanno avanti nonostante un continuo aumento dei casi di coronavirus. Anche le contrattazioni in Cina sono andate forti, con gli indici cinesi che hanno mostrato il maggior guadagno in 5 anni, trainato in parte proprio dalla riapertura delle attività economiche.
  • Cresud Sociedad Anonima Comercial, Inmobiliaria, Financiera y Agropecuaria (NASDAQ:CRESY) ha guadagnato il 39,8%, chiudendo a 4,18 dollari.
  • MOGU Inc. (NASDAQ:MOGU) è salita del 37,3%, chiudendo a 2,89 dollari.
  • UP Fintech Holding Limited (NASDAQ:TIGR) è aumentata del 32,9%, chiudendo a 5,50 dollari.
  • Le azioni di Puxin Limited (NYSE:NEW) sono incrementate del 26,6%, chiudendo a 7,18 dollari.
  • Waitr Holdings Inc (NASDAQ:WTRH) è salita del 26%, in chiusura a 3,68 dollari. Waitr prevede vendite preliminari per il secondo trimestre di 60 milioni di dollari.
  • Chicken Soup for the Soul Entertainment, Inc. (NASDAQ: CSSE) ha fatto segnare un rialzo del 25,8%, chiudendo a 9,01 dollari.
  • IRSA Inversiones y Representaciones Sociedad Anonima (NYSE:IRS) ha registrato un aumento del 25,6%, chiudendo a 3,78 dollari.
  • China Life Insurance Company Limited (NYSE:LFC) ha guadagnato il 23,7%, chiudendo a 12,86 dollari dopo esser salita dell’8% giovedì.
  • Le azioni di Grupo Financiero Galicia S.A. (NASDAQ:GGAL) sono salite del 22,8%, in chiusura a 11,32 dollari.
  • NIO Inc. (NYSE:NIO) è aumentata del 22,7%, in chiusura a 11,51 dollari. Giovedì le azioni NIO erano balzate di circa il 19% dopo che la compagnia aveva registrato un’impennata del 179,1% su base annua delle consegne per il mese di giugno.
  • ACM Research, Inc. (NASDAQ:ACMR) ha guadagnato il 22,7%, chiudendo a 80,84 dollari.
  • Le azioni di Grupo Supervielle S.A. (NYSE:SUPV) sono aumentate del 22,7%, in chiusura a 2,70 dollari.
  • Le azioni Banco Macro S.A. (NYSE:BMA) sono salite del 22,5%, in chiusura a 22,12 dollari.
  • Le azioni CleanSpark, Inc. (NASDAQ:CLSK) hanno guadagnato il 22,5%, in chiusura a 3,00 dollari.
  • Carver Bancorp, Inc. (NASDAQ:CARV) è aumentata del 22,2%, in chiusura a 8,71 dollari.
  • Anche S&W Seed Company (NASDAQ:SANW) è balzata del 22,2%, a 3,41 dollari.
  • Le azioni di LiveXLive Media, Inc. (NASDAQ:LIVX) sono aumentate del 21,8%, in chiusura a 4,59 dollari.
  • Niu Technologies (NASDAQ:NIU) ha guadagnato il 21,2%, chiudendo a 22,11 dollari dopo aver già guadagnato circa il 12% giovedì.
  • Qutoutiao Inc. (NASDAQ:QTT) è salita del 21,1%, in chiusura a 4,19 dollari dopo essere salita di circa il 12% giovedì.
  • Banco BBVA Argentina S.A. (NYSE:BBAR) ha guadagnato il 20,9%, chiudendo a 4,39 dollari.
  • SilverBow Resources, Inc. (NYSE:SBOW) è salita del 20,8%, in chiusura a 3,89 dollari.
  • Le azioni di Aluminum Corporation of China Limited (NYSE:ACH) sono aumentate del 20,4%, in chiusura a 5,85 dollari.
  • Le azioni di SigmaTron International, Inc. (NASDAQ:SGMA) sono salite del 20,3%, in chiusura a 3,86 dollari.
  • Yunhong CTI Ltd. (NASDAQ:CTIB) ha guadagnato il 19,2%, in chiusura a 3,17 dollari.
  • Westwater Resources, Inc. (NASDAQ:WWR) è salita del 18,3%, in chiusura a 2,71 dollari.
  • Weibo Corporation (NASDAQ:WB) ha guadagnato il 18%, in chiusura a 39,78 dollari. Le azioni di diversi titoli cinesi sono in rialzo dopo che gli indici in Cina hanno mostrato il maggior guadagno negli ultimi 5 anni, trainati dalla riapertura delle attività economiche, dalla possibilità di una politica monetaria espansiva e da un sentiment rialzista.
  • Ideal Power Inc. (NASDAQ:IPWR) è salita del 17,4%, in chiusura a 6,81 dollari.
  • Le azioni Wrap Technologies, Inc. (NASDAQ:WRTC) hanno guadagnato il 17,4%, in chiusura a 13,09 dollari dopo che la compagnia ha ricevuto ordini di acquisto per dispositivi, cartucce e accessori BolaWrap da diverse agenzie di polizia in Texas, Illinois e Michigan.
  • Contura Energy, Inc. (NYSE:CTRA) è salita del 17,2%, in chiusura a 3,82 dollari.
  • Overstock.com, Inc. (NASDAQ:OSTK) è in ascesa del 17,1%, in chiusura a 39,16 dollari dopo aver già superato l’11% giovedì.
  • Lemonade, Inc. (NYSE:LMND) ha registrato un +17%, in chiusura a 81,19 dollari. Giovedì le azioni Lemonade hanno guadagnato il 139% dopo che la società ha fatto un’offerta pubblica iniziale comprendente 11 milioni di azioni a 29,00 dollari l’una.
  • Criteo SA (NASDAQ:CRTO) è salita del 16,5%, in chiusura a 13,25 dollari dopo che il gruppo ha aumentato la guidance sui ricavi del secondo trimestre.
  • Ardmore Shipping Corporation (NYSE:ASC) ha guadagnato il 16,2%, in chiusura a 5,01 dollari.
  • Noah Holdings Limited (NYSE:NOAH) è balzata del 16%, a 30,74 dollari.
  • Transportadora de Gas del Sur S.A. (NYSE:TGS) è in rialzo del 15,9%, in chiusura a 6,19 dollari.
  • Kingsoft Cloud Holdings Limited (NASDAQ:KC) ha guadagnato il 15,9%, chiudendo a 37,36 dollari.
  • Momo Inc. (NASDAQ:MOMO) è in aumento del 15,7%, in chiusura a 20,95 dollari.
  • EHang Holdings Limited (NASDAQ:EH) ha guadagnato il 15,6%, in chiusura a 12,00 dollari.
  • Envision Solar International, Inc. (NASDAQ:EVSI) è aumentata del 15,5%, in chiusura a 9,99 dollari. Giovedì Envision Solar ha valutato la sua offerta pubblica da 1,2 milioni di azioni ordinarie a 8,25 dollari per azione.
  • Kandi Technologies Group, Inc. (NASDAQ:KNDI) è salita del 15,3%, in chiusura a 4,60 dollari.
  • Polar Power, Inc. (NASDAQ: POLA) ha guadagnato il 15,1%, in chiusura a 2,97 dollari. Giovedì le azioni Polar Power sono scese del 18% dopo aver riportato un investimento privato di 2,8 milioni di dollari.
  • 360 Finance, Inc. (NASDAQ:QFIN) ha guadagnato il 15%, in chiusura a 13,17 dollari.
  • Le azioni Cosan Limited (NYSE: CZZ) sono salite del 14,4%, in chiusura a 17,82 dollari.
  • FuelCell Energy, Inc. (NASDAQ:FCEL) ha guadagnato il 13,9% chiudendo a 2,87 dollari.
  • Ameri Holdings, Inc. (NASDAQ:AMRH) ha guadagnato il 13,5%, in chiusura a 1,77 dollari dopo essere sceso di oltre il 10% giovedì.
  • Tesla, Inc. (NASDAQ:TSLA) è salita del 13,5%, in chiusura a 1.371,58 dollari. Giovedì le azioni di Tesla erano aumentate dell’8% dopo che il gruppo ha riportato i numeri delle consegne nel secondo trimestre. Tesla ha anche iniziato a registrare i pre-ordini in Cina per il nuovo Cybertruck, secondo quanto si legge sul sito della compagnia.
  • Le azioni Actinium Pharmaceuticals, Inc. (NYSE:ATNM) sono aumentate del 13,3%, in chiusura a 0,3559 dollari dopo un calo del 5% di giovedì.
  • Trinity Biotech plc (NASDAQ:TRIB) è salita dell’11,4%, in chiusura a 2,55 dollari.
  • Futu Holdings Limited (NASDAQ:FUTU) è cresciuta del 10,1%, chiudendo a 29,36 dollari a seguito di un’ondata di nuovi investitori in Cina chi si è palesata nel mezzo di una significativa ascesa degli indici azionari cinesi.
  • GEE Group, Inc. (NYSE:JOB) ha guadagnato il 9,3%, in chiusura a 1,64 dollari. Giovedì le azioni di GEE Group sono aumentate del 192% dopo che la società ha annunciato di aver eliminato oltre 47 milioni di dollari tra debiti e finanziamenti mezzanini.
  • Magenta Therapeutics, Inc. (NASDAQ:MGTA) è salita del 9,2%, in chiusura a 8,70 dollari dopo aver guadagnato il 5% giovedì.
  • Safe-T Group Ltd (NASDAQ:SFET) ha guadagnato il 7%, chiudendo a 1,86 dollari. Nel primo semestre del 2020 Safe-T Group prevede una crescita dei ricavi compresa fra il 162% e il 168%.
  • Uber Technologies, Inc. (NYSE:UBER) ha registrato un aumento del 6%, chiudendo a 32,52 dollari dopo che la società ha annunciato di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione di Postmates alla cifra di 2,65 miliardi di dollari. Si tratta di un accordo completamente azionario (all-stock deal).

Titoli in ribasso

  • Le azioni BELLUS Health Inc. (NASDAQ:BLU) sono crollate del 71,7%, in chiusura a 3,40 dollari lunedì dopo che lo studio di Fase 2 della società sul candidato farmaco BLU-5937 per il trattamento della tosse cronica ha mancato il suo endpoint primario.
  • Endologix, Inc (NASDAQ:ELGX) è crollata del 67,1%, in chiusura a 0,2533 dollari dopo che la compagnia ha dichiarato che, a seguito di una revisione strategica, ha avviato le procedure per avvalersi del capitolo 11 della legge fallimentare statunitense. Endologix ha anche affermato di aver contemporaneamente presentato un piano consensuale di riorganizzazione supportato da Deerfield Partners, suo principale creditore.
  • ObsEva SA (NASDAQ:OBSV) ha fatto registrare un -47,2%, in chiusura a 3,2450 dollari dopo che la società ObSeva ha riportato i risultati di fase avanzata per gli studi PRIMROSE 1 e PRIMROSE 2 che hanno valutato il farmaco linzagolix per il trattamento dei fibromi uterini.
  • Le azioni Genius Brands International, Inc. (NASDAQ:GNUS) sono diminuite del 25,1%, in chiusura a 2,66 dollari. Genius Brands ha segnalato la costituzione della joint venture ‘Stan Lee Universe’.
  • Professional Diversity Network, Inc. (NASDAQ:IPDN) è scesa del 19,1%, in chiusura a 2,33 dollari.
  • Liminal BioSciences Inc. (NASDAQ:LMNL) è scesa del 18,3%, in chiusura a 13,69 dollari dopo aver già fatto un tonfo di circa il 27% giovedì. Mercoledì Liminal BioSciences ha riferito di aver iniziato la raccolta di plasma convalescente da donatori che sono guariti dal coronavirus.
  • Le azioni di Phillips 66 Partners LP (NYSE:PSXP) sono scese del 17,9%, in chiusura a 29,78 dollari.
  • Veritone, Inc. (NASDAQ:VERI) è scesa del 16,2%, in chiusura a 13,10 dollari.
  • Workhorse Group Inc. (NASDAQ:WKHS) è scesa del 15,8%, in chiusura a 17,61 dollari.
  • Le azioni di Hall of Fame Village, LLC (NASDAQ:HOFV) sono diminuite del 15,7%, chiudendo a 7,84 dollari.
  • Le azioni di ECMOHO Limited (NASDAQ:MOHO) sono diminuite del 14,5%, in chiusura a 2,25 dollari dopo che il gruppo ha riportato i risultati del primo trimestre.
  • Nikola Corporation (NASDAQ:NKLA) è scesa del 14,5%, in chiusura a 48,92 dollari.
  • OptiNose, Inc. (NASDAQ:OPTN) ha fatto registrare un -14,3%, in chiusura a 5,53 dollari.
  • Eltek Ltd. (NASDAQ:ELTK) è diminuita del 13,9%, in chiusura a 4,52 dollari.
  • Enerplus Corporation (NYSE:ERF) è scesa del 12,7%, chiudendo a 2,54 dollari.
  • Vaxart, Inc. (NASDAQ:VXRT) ha registrato una flessione del 12,6%, in chiusura a 6,44 dollari.
  • Le azioni di Energy Transfer LP (NYSE:ET) sono crollate del 12,4%, in chiusura a 6,17 dollari.
  • PRGX Global, Inc. (NASDAQ:PRGX) è scesa del 12,2%, in chiusura a 4,19 dollari.
  • Le azioni di Mer Telemanagement Solutions Ltd. (NASDAQ:MTSL) sono scese del 12%, in chiusura a 1,39 dollari dopo aver guadagnato oltre il 5% giovedì.
  • Le azioni ONEOK, Inc. (NYSE:OKE) sono diminuite del 12%, in chiusura a 28,29 dollari.
  • Crestwood Equity Partners LP (NYSE:CEQP) è scesa del 7,3%, in chiusura a 11,74 dollari.
  • Ideanomics, Inc. (NASDAQ:IDEX) ha registrato una diminuzione del 7,2%, in chiusura a 1,42 dollari dopo essere già scesa di oltre l’11% giovedì.
  • PlayAGS, Inc. (NYSE:AGS) ha fatto segnare un -7,1%, chiudendo a 3,39 dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!