Morgan Stanley alza il prezzo obiettivo di Apple

La banca di investimento considera positivamente la politica di permute sui prodotti della casa di Cupertino

Morgan Stanley alza il prezzo obiettivo di Apple

Secondo gli analisti di Morgan Stanley, il miglioramento nell’adozione dei programmi di permuta per gli iPhone della Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) crea un vantaggio competitivo sostenibile per l’azienda.

Cosa dicono gli analisti su Apple Katy Huberty ha mantenuto la raccomandazione Overweight su Apple e ha aumentato il prezzo obiettivo da 340 a 419 dollari.

La tesi su Apple I programmi di permuta di iPhone possono sbloccare 147 miliardi di dollari di valore e finanziare un terzo degli acquisti di iPhone nei prossimi tre anni, secondo il sondaggio AlphaWise sui consumatori fatto da Morgan Stanley, ha dichiarato Huberty in una nota di lunedì. (Clicca qui per vedere il profilo dell’analista).

Il 48% dei consumatori trae adesso vantaggio dai programmi di permuta e l’ultimo sondaggio sulla sostenibilità dei dispositivi da parte di 10.000 consumatori negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, Cina e India evidenzia un aumento di questa scelta, secondo quanto riferito dall’analista.

Se l’adozione salisse al 77%, come suggerito dal sondaggio AlphaWise, l’accessibilità economica migliorerebbe di almeno il 10% nei prossimi cinque anni, aumentando le spedizioni di iPhone del 6% nel 2021 e del 3% nel 2022, ha affermato Huberty.

L’aumento di questa scelta e del valore delle permute potrebbe accelerare gli aggiornamenti al 5G, ha detto l’analista.

Anche l’accessibilità dell’iPhone migliorerà in modo significativo, “poiché i recenti rapporti suggeriscono che i prezzi dell’iPhone 5G di Apple non cambieranno significativamente rispetto ai predecessori 4G, mentre i concorrenti aumenteranno i prezzi”, secondo Morgan Stanley.

Movimento dei prezzi AAPL Le azioni di Apple erano in rialzo del 3,57%, a 397,38 dollari, al momento della pubblicazione dell’articolo.

Foto gentilmente concessa da Apple.

Nessun Articolo da visualizzare