4 analisti dicono la loro sulla cloud company Twilio

Gli esperti definiscono il caso di investimento del titolo una ‘storia magnifica’ dopo che i dati finanziari del secondo trimestre superano le aspettative

4 analisti dicono la loro sulla cloud company Twilio
3' di lettura

Martedì Twilio Inc (NYSE:TWLO) ha riportato i risultati del secondo trimestre, favorevolmente sostenuti dalla pandemia di COVID-19, poiché i suoi clienti si stanno affrettando ad accelerare verso la trasformazione digitale.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Ecco come 4 analisti di Wall Street hanno reagito al resoconto finanziario di Twilio.

Cosa dicono gli analisti su Twilio

L’analista di BofA Securities Nikolay Beliov mantiene un rating Buy con un prezzo obiettivo aumentato da 280 a 335 dollari.

Richard Valera, analista di Needham, sostiene che il target di prezzo è passato da 225 a 310 dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

L’analista di Piper Sandler Brent Bracelin mantiene la raccomandazione Overweight, con obiettivo di prezzo passato da 225 a 300 dollari.

Infine Ryan Koontz, analista di Rosenblatt Securities, mantiene il rating Neutral, con target price passato da 235 a 255 dollari.

Secondo Bank of America ci si aspettava ottimi risultati da Twilio

Si prevedeva che Twilio riferisse dati al rialzo rispetto alle stime di Wall Street e in effetti la società non ha deluso, ha detto Beliov in una nota.

Secondo l’analista la crescita trimestrale dei ricavi del 46% è stata superiore alle stime di Wall Street a causa del forte utilizzo di SMS, voce, video ed e-mail.

Il tasso di espansione netto in dollari è stato “solido”, al 132% contro il 127% delle stime, mentre il conteggio dei clienti è accelerato del 24% su base annua.

Sebbene secondo gli analisti di Bank of America il margine lordo sia sceso di 360 punti base, al 56%, è ancora coerente con la sua media storica, superiore al 50%.

Secondo Needham Twilio ha tratto vantaggio dall’accelerazione digitale dovuta al COVID-19

Twilio sta beneficiando dell’accelerazione dei piani di trasformazione digitale dei propri clienti, che si traduce in una migliore domanda per Flex e API, ha affermato Valera in una nota. L’azienda ha anche osservato una certa solidità nei segmenti di consegna cibo, ritiro sul marciapiede, logistica al dettaglio, telemedicina e istruzione. Ciò ha più che compensato l’impatto negativo osservato in segmenti come l’ospitalità e il ride sharing, ha affermato l’analista.

Il momentum osservato nel secondo trimestre si trasferirà al terzo, poiché l’intervallo nella guidance offerta dal management di 401-406 milioni di dollari è migliore rispetto alla stima di 379 milioni fatta da Wall Street, ha affermato Valera.

La guidance sugli utili per azione corrispondente a una perdita di 5-9 centesimi di dollaro è risultata sostanzialmente in linea con le previsioni di Wall Street, poiché Twilio sta pianificando di recuperare il ritardo su investimenti e assunzioni già annunciati, secondo l’analista di Needham.

I nuovi consigli di Piper Sandler su Twilio

Il trimestre di Twilio è stato caratterizzato dalla forte crescita dei nuovi clienti, che hanno portato il numero totale sopra le 200.000 unità, ha detto Bracelin in una nota.

Ecco secondo l’analista i punti salienti del report trimestrale di Twilio:

  • La cifra media indicata nella guidance del terzo trimestre da parte della direzione è di 24 milioni di dollari, con le stime di consenso degli analisti che implicano una crescita su base annua del 37%.
  • WhatsApp ha rappresentato il 7% delle vendite e continua a crescere più velocemente della crescita complessiva.
  • Twilio sta accelerando gli investimenti per supportare il numero crescente di utilizzi video.
  • La linearità della domanda è stata “costante” durante la pandemia.
  • La società ha beneficiato delle vendite incrociate su Peloton e Zoom, mentre l’attività di Flex rimane solida.
  • Rosenblatt, le preoccupazioni sulla valutazione del titolo

Twilio offre agli investitori una “storia magnifica” come fornitore leader di Communications Platform as a Service – CPaaS – ed è supportato dai prodotti e dai canali più avanzati, ha affermato Ryan Koontz in una nota.

Tuttavia la valutazione del titolo è un fattore di preoccupazione, poiché implica un multiplo di un’azienda software applicato ad un’attività con margini lordi “intrinsecamente inferiori”, ha affermato l’analista.

Movimento dei prezzi Giovedì all’ultimo controllo le azioni di Twilio sono scese del 5,06%, a 264,01 dollari.