Clover Health vicina ad accordo per quotarsi in Borsa

L’azienda assicurativa, sostenuta anche da Alphabet e Sequoia, sta per chiudere un’intesa da 3,7 miliardi di dollari con la SPAC di Chamath Palihapitiya

Clover Health vicina ad accordo per quotarsi in Borsa

Clover Health, startup assicurativa sostenuta da Alphabet Inc (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL) e Sequoia, hanno in programma di quotare in Borsa l’azienda tramite una fusione con la società veicolo Social Capital Hedosophia Holdings Corp. III (NYSE:IPOC), secondo quanto riporta il New York Times.

Cosa è successo L’accordo, che valuta Clover Health 3,7 miliardi di dollari, è in fase di discussione avanzata e secondo il Times potrebbe essere annunciato già martedì. Social Capital III è guidata dal venture capitalist Chamath Palihapitiya e dall’investitore Ian Osborne.

La startup assicurativa Clover Health raccoglie e analizza dati sanitari e comportamentali al fine di ridurre i costi e di migliorare i risultati medici dei propri clienti; l’azienda offre a 57.000 membri piani Medicare Advantage in 34 contee di 7 stati USA.

Secondo un rapporto di TechCrunch, Clover vanta una valutazione di 1,2 miliardi di dollari, basata su un round di finanziamento risalente al 2017.

A gennaio 2019 la società ha raccolto 500 milioni di dollari, ed è sostenuta da venture capitalist quali GV, una società di capitale di rischio di Alphabet, Sequoia Capital, Floodgate, Bracket Capital e First Round Capital.

Perché è importante Le società di acquisizione per scopi speciali (SPAC) sono ormai molto in voga tra le startup che, fondendosi con queste società, possono quotarsi in borsa evitando i controlli o i rischi di un’offerta pubblica iniziale.

Nell’ambito della partnership denominata ‘Social Capital’, Palihapitiya e Osborne hanno già quotato tre società e prevedono di portarne in Borsa altre sei attraverso una raccolta da 2 miliardi di dollari.

La loro prima SPAC si è fusa con la compagnia spaziale del miliardario Richard Branson per formare la Virgin Galactic Holdings Inc. (NYSE:SPCE), mentre la seconda, Social Capital Hedosophia Holdings II Corp (NYSE:IPOB), si è fusa con OpenDoor.

Movimento dei prezzi Nel pre-market di martedì le azioni di IPOC sono in aumento del 10%, a 14,4 dollari.