Come stanno andando i mercati europei oggi?

Indici del Vecchio Continente in rialzo; futures USA in territorio positivo nella speranza di nuove misure di stimolo prima delle elezioni presidenziali

Come stanno andando i mercati europei oggi?
2' di lettura

Lunedì i principali futures statunitensi sono in aumento, sulla scia della speranza di nuove misure di stimolo fiscale prima delle elezioni presidenziali; al momento della pubblicazione, i futures sull’indice Dow Jones sono in rialzo dello 0,72% e quelli sull’S&P 500 segnano +0,79%. Lunedì tutti i mercati europei sono in territorio positivo, prendendo spunto dalla ripresa economica in Asia e dalla probabilità di colloqui a livello commerciale sulla Brexit durante la settimana.

Al momento della pubblicazione, l’indice Euro Stoxx 50 viene scambiato in rialzo dello 0,64%; gli investitori osserveranno i dati sulla produzione delle costruzioni in Europa per il mese di agosto, previsti per lunedì, insieme ai discorsi di vari membri della Banca Centrale Europea (BCE).

L’indice FTSE 100 di Londra segna +0,12%, col rialzo dettato dai guadagni nei settori aerospaziale e bancario parzialmente controbilanciato dal calo dei titoli del settore dei viaggi e del tempo libero. 

Nel corso degli scambi iniziali di lunedì l’indice tedesco DAX 30 ha guadagnato lo 0,23%, sostenuto dai guadagni dei principali titoli bancari. Nella tarda serata di oggi interverrà il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann.

Al momento della pubblicazione, l’indice francese CAC 40 sale dello 0,82%, sostenuto dai guadagni nei titoli di consumo, energetici e industriali. Non sono previsti eventi economici rilevanti per lunedì.

L’indice spagnolo IBEX guadagna lo 0,24%, trainato dai titoli di consumo ed energetici. Non sono previsti eventi economici di rilievo per lunedì.

Trading sul forex: i futures sull’indice del dollaro sono scesi dello 0,17% a 93,517, lasciando sul terreno i guadagni fatti negli scambi iniziali; il dollaro si è indebolito dello 0,16% contro l’euro, a 1,1738 dollari e dello 0,6% contro la sterlina, a 1,2995 dollari.

ETF da tenere d’occhio giovedì: Vanguard FTSE Europe ETF (NYSE:VGK), SPDR Euro Stoxx 50 ETF (NYSE:FEZ), iShares MSCI United Kingdom ETF (NYSE:EWU), iShares MSCI Eurozone ETF (NYSE:EZU)