Argento in ascesa: ecco 3 titoli sui quali puntare

Nello specifico analizzeremo tre società, tutte canadesi, che si occupano di esplorazione e/o estrazione del metallo bianco

Argento in ascesa: ecco 3 titoli sui quali puntare
3' di lettura

Sebbene sia spesso considerato un bene rifugio oppure una copertura contro l’inflazione, l’argento non è solo un metallo prezioso.

A differenza dell’oro, l’argento ha molti usi in ambito industriale: ha la più alta conducibilità di qualsiasi elemento sia per l’elettricità che per il calore ed è anche sensibile alla luce, il che lo rende l’elemento migliore per l’uso nei pannelli solari: in ogni pannello solare prodotto vengono utilizzate circa 0,643 once troy di argento fisico.

Con le nuove politiche ambientali che verranno introdotte quest’anno dall’amministrazione Biden, nel 2021 potrebbero proseguire i rialzi dei titoli azionari legati al settore delle energie alternative. Negli ultimi 12 mesi, titoli come First Solar Inc. (NASDAQ:FSLR) e Jinko Holdings Solar Co. (NYSE:JKS) hanno registrato aumenti di prezzo delle azioni rispettivamente del 100% e del 230%; da gennaio 2020 il Global Silver Miners ETF (NYSE:SIL) è cresciuto del 40% e con l’attuale momentum sembra destinato a una crescita ancora maggiore.

Ecco tre titoli legati all’argento che hanno avuto il rendimento migliore negli ultimi 12 mesi e che sembrano pronti a cogliere lo slancio nel 2021.

Guarda anche: WallStreetBets prova lo short squeeze sull’argento

Endeavour Silver Corp. (NYSE:EXK) è una compagnia canadese di estrazione dell’argento con sede a Vancouver; Endeavour possiede tre miniere in Messico e nelle sue operazioni si concentra sull’aspetto della sostenibilità.

Nel marzo dell’anno scorso le azioni di Endeavour hanno raggiunto il prezzo più basso degli ultimi quattro anni, determinando un bottom. Da allora il titolo è aumentato di quasi il 400% e con il momentum persistente ha ancora modo di salire; all’ultimo controllo veniva scambiato a 4,95 dollari, ben al di sotto del suo massimo storico di 13,10 dollari.

Fortuna Silver Mines (NYSE:FSM) è un’altra società canadese con attività in Messico, Perù e Argentina; Fortuna estrae sia argento che oro e mette al centro delle sue operazioni la sostenibilità e la responsabilità ambientali.

Le azioni Fortuna hanno registrato un aumento del 430% rispetto al minimo storico di marzo 2020 a quota 1,47 dollari; con il prezzo attuale inferiore di circa il 20% rispetto al massimo storico di 9,75 dollari, c’è ancora spazio per salire se il momentum del metallo bianco proseguirà.

Anche Pan American Silver Corp. (NASDAQ:PAAS) è una società canadese che si occupa di esplorazione ed estrazione dell’argento, con attività in tutto il Nord, Centro e Sud America, e anch’essa ha come focus i temi della responsabilità e della sostenibilità.

Le azioni Pan American sono aumentate di poco più del 200% rispetto ai minimi di marzo 2020, ma sono ancora in ribasso di quasi 12 dollari rispetto ai massimi storici.

Sebbene il rally dell’argento si sia recentemente consolidato, il momentum potrebbe continuare a far salire i prezzi delle azioni.

“Una volta che il rally dell’oro riprenderà, gli acquisti tattici aiuteranno ad alimentare ulteriori aumenti di prezzo dell’argento”, ha scritto Neil Meader, direttore della rubrica oro e argento di Metals Focus; “questo elemento dovrebbe aiutare l’argento a sovraperformare l’oro, che secondo noi vedrà il rapporto oro/argento continuare a scendere nel 2021”.