SpaceX lancerà 4 civili sullo spazio quest’anno

Dopo i lanci effettuati nella seconda metà del 2020 che hanno coinvolto personale specializzato, ora sarà il turno dei turisti spaziali

SpaceX lancerà 4 civili sullo spazio quest’anno
1' di lettura

Lunedì SpaceX ha annunciato che invierà quattro turisti spaziali in orbita attorno alla Terra, nell’ambito della “prima missione al mondo per civili”.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo: SpaceX porterà quattro civili a bordo della sua capsula Crew Dragon, che durante il quarto trimestre di quest’anno verrà lanciata nello spazio da uno dei suoi razzi Falcon 9 per orbitare attorno alla Terra.

La missione Inspiration4 sarà pilotata da Jared Isaacman, amministratore delegato di Shift4 Payments, che prevede di donare gli altri tre posti “ai membri dell’equipaggio che saranno selezionati per rappresentare i pilastri della missione: leadership, speranza, generosità e prosperità”.

Isaacman donerà i proventi dei biglietti per il viaggio spaziale al St. Jude’s Children’s Research Hospital, sito a Memphis (Tennessee).

Perché è importante: sin dall’inizio SpaceX ha puntato alla possibilità di portare i turisti nello spazio e di offrire “voli commerciali per passeggeri privati sia in orbita terrestre che lunare”.

SpaceX è diretta da Elon Musk, che è anche amministratore delegato di Tesla (NASDAQ:TSLA); lunedì, durante un’apparizione su Clubhouse, Musk ha discusso della missione spaziale affermando che la prima esplorazione di Marte sarà come tenere “accesa la candela della civiltà nell’oscurità”.

Virgin Galactic (NYSE:SPCE), società quotata in Borsa che prevede anch’essa di offrire viaggi spaziali ai civili, lunedì ha confermato i piani per un volo di prova dell’unità SpaceShipTwo che potrebbe avere luogo già il 13 febbraio. Nell’after-market le azioni Virgin Galactic sono salite del 9,26% a 58,77 dollari dopo aver chiuso la sessione regolare con un’impennata del 21,45%.