L’impegno di Etica Sgr per l’accesso alle cure medicali in tutto il mondo

1' di lettura

L’accesso globale per tutti alle cure mediche e ai farmaci è diventato un punto cruciale anche nel settore degli investimenti, anche attraverso l’impulso dell’emergenza pandemica

Secondo l’aggiornamento dell’Access to Medicine Index Investor Statement 2021, nel 2019 due miliardi di persone nel mondo non avevano accesso ai farmaci necessari, un numero che che ad oggi non ha subito grandi variazioni. Per questo più della metà delle aziende farmaceutiche ha predisposto una strategia per l’accesso ai farmaci che si lega a obiettivi sostenibili. Etica Sgr è in prima linea nel combattere le diseguaglianze legate alle cure mediche.

RICERCA E SVILUPPO

La pandemia ha riacceso l’attenzione sulla salute delle persone e sulle chiare diverse velocità di una società globale in cui alcune nazioni restano a margine con difficoltà di approvvigionamento di farmaci e cure anche molto essenziali. Ricerca e sviluppo diventano fondamentali, ma anche un impegno pratico e concreto nella redistribuzione delle risorse mediche è anche fondamentale. In questo contesto, lo studio di Access to Medicine, conferma che, su un campione di 20 aziende, otto hanno già in fase di sviluppo strategie per la distribuzione di farmaci in paesi a medio e basso reddito e, rispetto al 2018, si contano 15 nuovi modelli di business pensati per fasce di popolazione finora escluse…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.